Il secondo appuntamento con Covid Revolution

Covid Revolution, venerdì 11 dicembre alle ore 18 la diretta live sulla pagina facebook della Duemme Multimedia

0
466
covid_revolution_11_12
Covid Revolution 11 dicembre

COVID REVOLUTION”-INCONTRI CON I PROTAGONISTI DEL MONDO POST EMERGENZA. SECONDO APPUNTAMENTO VENERDI’ 11 DICEMBRE  ALLE ORE 18 CON LA DIRETTA LIVE SULLA PAGINA FACEBOOK DELLA DUEMMEMULTIMEDIA CON MAURO GRASSI ED ERASMO D’ANGELIS

Dopo il primo appuntamento dello scorso 26 novembre 2020 di “COVID REVOLUTION”  con gli esponenti del direttivo di ASSORETIPMI( rassegna di convegni “on line” con una modalità a “intervista” dedicati alle conseguenze legate alla diffusione del COVID19 nei vari campi della società contemporanea), la Società Cooperativa Duemme Multimedia organizza per venerdì 11 dicembre alle ore 18.00 il suo secondo incontro in streaming.

Ospiti questa volta di Angelo Pugliese, responsabile della comunicazione della Duemme, saranno coloro che tra il 2014 e il 2018 hanno guidato l’Unità della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata al dissesto idrogeologico, “Italia Sicura” ovvero Mauro Grassi ( ex direttore generale) e Erasmo D’Angelis ( ex coordinatore nazionale).

I due “tecnici” che hanno operato una serie di importanti interventi di pianificazione per evitare che sul nostro territorio nazionale i rischi di disastri derivanti dalla cattiva gestione del suolo aumentassero in questo decennio hanno deciso di esporre meglio il senso del loro lavoro scrivendo a “quattro mani” un libro dal titolo “Storia d’Italia e delle Catastrofi”, edito dalla Polistampa, che con una scrittura attenta e allo stesso tempo molto comprensibile svolge un excursus storico su quelle che sono state le catastrofi naturali che hanno colpito la nostra Penisola negli ultimi 20mila anni.

Il meeting sarà visibile tramite  una diretta video sul profilo facebook.com/duemmemultimedia .

Coloro che vorranno porre domande potranno commentare la diretta tramite l’interfaccia di Facebook in diretta.

Per qualsiasi  ulteriore informazione si può contattare il cell. 347-3309710″. Lo rendono noto gli organizzatori.