Iniziativa in ricordo della Shoah al Gramsci di Albano

Nella Giornata della Memoria, l’Istituto Comprensivo Antonio Gramsci di Albano Laziale-Pavona, ha dato luogo a una toccante iniziativa in ricordo della Shoah.

0
456

Nella “Giornata della Memoria”, l’Istituto Comprensivo “Antonio Gramsci” di Albano Laziale-Pavona, ha dato luogo a una toccante iniziativa in ricordo della Shoah. Alle 12.30, al suono della campanella, l’intero Istituto ha osservato un minuto di silenzio con il sottofondo della colonna sonora del film Schinder’s List, curato dalla prof.ssa Miriam Gentile. Successivamente, alla presenza del Dirigente scolastico, Prof. Giuseppe Alemanno e con la collaborazione dell’intero corpo docente, coordinato dalla prof.ssa Manuela Terlizzi, si è proceduto alla lettura di alcuni testi a ricordo di quanto è accaduto in quegli anni funesti, della poesia “Paio di scarpette rosse” di Joyce Lussu e di un testo scritto per l’occasione della direttrice del Giornalino della Gramsci, la quale ha espresso che “con questo momento di raccoglimento a ricordo di uno dei periodi più bui che ha coinvolto il genere umano, tutti i ragazzi dell’Istituto hanno voluto dimostrare di non voler essere indifferenti e di non volere dimenticare”. Toccanti le letture e le riflessioni di ogni ragazzo, espresse anche in Inglese, Francese e Spagnolo, le tre lingue studiate a scuola. A conclusione dell’iniziativa, il Dirigente Prof. Alemanno ha tenuto a ribadire che “il silenzio osservato nel momento di raccoglimento in realtà si è tradotto in un silenzio che parla e racconta alle nuove generazioni una storia che si spera non ripeta mai più”. I ragazzi, commossi, sono tornati nelle proprie classe, con le note di Gam Gam, scritta da Elie Botbol che riprende il quarto versetto del testo ebraico del Salmo 23. Saremmo voluti essere di più, ma il protocollo covid ha permesso solo ad una piccola rappresentanza di ragazzi di partecipare a questo indimenticabile evento.

Print Friendly, PDF & Email