L’azienda Usl Roma H sull’assunzione di quattro medici psichiatrici

0
1304
usl roma h
Il territorio dell’Usl Roma H.

In merito alla situazione relativa all’assunzione di n° 4 medici psichiatri nell’Azienda USL ROMA H (e di analoghi provvedimenti in altre Aziende Sanitarie del Lazio) con specifico Decreto del Commissario ad Acta 14 Febbraio 2013, n° 21.02.2013, n° 16, pubblicato sul Bollettino Regionale si precisa quanto segue: Le deroghe concesse dalla Regione Lazio sono state autorizzate per gli S.P.D.C. (Servizi di Prevenzione, Diagnosi e Cura) che sono strutture deputate ai trattamenti sanitari obbligatori, con caratteristiche assistenziali e di intensità di intervento peculiari in quanto collocate in ospedali a medio-alta complessità ed integrate nel circuito dell’emergenza regionale, così come previsto dal DCA (Decreto Commissario ad Acta) 80/2010. Le figure richieste riguardano professionalità infungibili ed indispensabili al mantenimento dei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) e che non è consentito di utilizzare il suddetto personale per finalità diverse. Altre situazioni, pur meritevoli di notevole attenzione, come quelle del CSM (Centro di Salute Mentale) di Ardea e Pomezia saranno affrontate non appena perverranno le necessarie autorizzazioni.