Lazio Scherma Ariccia, due vittorie a Mazara del Vallo

Francesco Pagano e Beatrice Perugini del Lazio Scherma Ariccia vincono la prima prova nazionale Under 14 di sciabola a Mazara del Vallo

0
703
perugini-vezzali-foto-trifiletti_federscherma
A Mazara del Vallo Beatrice Perugini con Valentina Vezzali (foto Trifiletti per Federscherma)

Trasferta a Mazara del Vallo per una selezione di soli dodici atleti delle categorie Under 14 della scuola “Emmanuele F.M. Emanuele”, in occasione della 1a prova nazionale dedicata al Gran Premio Giovanissimi; accompagnati dal tecnico Gianni Castrucci, hanno incrociato le lame con atleti provenienti da tutta Italia. Risultati ottimi con due ori, due bronzi e un 7° posto, conquistati complessivamente nelle 8 categorie della sciabola. FRANCESCO PAGANO vince la prova nazionale nella categoria “Giovanissimi 2006” stravincendo dal girone agli incontri di eliminazione diretta, terminati tutti con larghissimo vantaggio sugli avversari: 10/3 su Nichi Giardini (Gymnasium Raiano), 10/5 su Tommaso Canestrelli (Circ. Terni), 10/2 su Antonio Aruta (Champ Napoli), 10/1 su Jacopo Piovella (Giardino Milano) e 10/8 in finale con Edoardo Reale (Frascati Scherma). Nella stessa categoria FILIPPO MONTEFERRI ha conquistato la medaglia di bronzo: quattro le vittorie al girone, poi la fase diretta durante la quale Filippo si è imposto su David Iannazzo (Lamezia Terme) 10/3, Andrea Falco (Mazara) 10/1, Daniele Stirpe (Etruria Scherma) 10/9, 10/4 sull’amico Gianluca Cerasari (Lame Romane) fino all’eliminazione per mano di Edoardo Reale. BEATRICE PERUGINI vince la sua prima gara nazionale nella categoria “Bambine 2007”: 4 vittorie al girone, e poi la diretta con Benedetta Salzano (Posillipo Napoli) 10/4,  Francesca Fundaro (C.S. Mazarese) 10/9 e Sara Di Gregorio (I Marsi) 10/8. Nella categoria ragazze FLAVIA CASTELLACCI conquista il bronzo: partenza in salita con un girone non perfetto e le vittorie negli assalti di diretta su Elisa Ciscato (Monza) 15/9, Martina Giancola (san Severo) 15/8, Maxime Espositi (CSRoma) fino all’eliminazione in semifinale da parte della napoletana Mariella Viale 15/12. La compagna di sala ALICE CALABRESI è 7a nella stesa categoria, con 4 vittorie al girone, le vittorie su Rossella Tursi (Trani) 15/5, Giulia Chignoli (Frascati) 15/14 e la sconfitta per mano della vincitrice Alessandra Nicolai (Petrarca Scherma). Risultati eccellenti per un gruppo di ragazzi in grande crescita.

Print Friendly, PDF & Email