Lega “Dolore e preoccupazione per omicidio a Frascati”

Nota congiunta dei dirigenti provinciali Angelo Valeriani e Monica Picca, insieme alla coordinatrice comunale Anna Maria Bracci

0
141
palazzomarconi
Frascati Palazzo Marconi

“Esprimiamo grande dolore e forte preoccupazione per l’omicidio avvenuto per una rissa nel parcheggio di via San Francesco D’Assisi a Frascati tra individui senza fissa dimora, che stazionano stabilmente nei pressi della mensa della Caritas, posta nell’adiacente convento di San Bonaventura”. Lo dichiarano in una nota congiunta Angelo Valeriani coordinatore della Lega per la provincia di Roma, Monica Picca, vicecoordinatrice provinciale, e Anna Maria Bracci, coordinatrice cittadina della Lega di Frascati.”Un fatto grave – aggiungono – che richiede maggiore sicurezza per i cittadini e più controlli sul territorio da parte delle forze dell’ordine. Si tratta di una situazione di disagio e potenziale rischio sociale che nei mesi scorsi come Lega Frascati avevamo più volte denunciato. Il sindaco ci aveva fatto sapere che la situazione era costantemente sotto controllo, probabilmente così monitorata non era. Spetterà alla magistratura indagare su quanto accaduto. Qualora venisse accertata una situazione d’illegalità, come i cittadini ci avevano espresso, le responsabilità politiche sarebbero dunque chiare. In tal caso come Lega Frascati chiederemo le dimissioni del sindaco e della sua giunta”, concludono.