Lettera dei sindaci a Draghi, Fratelli d’Italia si dissocia

A dichiararlo ufficialmente il Presidente della Federazione della Provincia di Roma e Deputato di Fratelli d'Italia Marco Silvestroni

0
416
silvestroni_meloni
Marco Silvestroni e Giorgia Meloni - Fdi-An

“Fratelli d’Italia non condivide e si dissocia dalla lettera aperta che qualche Sindaco sta

sottoscrivendo sulla crisi di Governo in atto, al fine di garantire la continuità del Governo Draghi. Abbiamo chiesto ai nostri Sindaci di dissociarsi formalmente dalle iniziative di questa natura. Per Fratelli d’Italia il Sindaco deve rappresentare tutti i cittadini, compresi coloro che vogliono legittimamente andare al voto, oltre che la sua stessa maggioranza. Resta inteso che anche i Sindaci che sosteniamo dovrebbero astenersi dal firmare, ma se lo fanno deve essere chiaro che non rappresentano l’intera maggioranza”. lo dichiara in una nota il presidente provinciale della federazione romana di Fratelli d’Italia, Marco Silvestroni.