Lupa Frascati “Abbiamo fatto benissimo”

"Mercoledì 2 giugno l’ultimo atto della stagione. I giallorossi di Pace sono ospiti del Campus Eur, quarta forza del campionato. La capolista Unipomezia è invece attesa dal derby con l’Indomita. Sicuri che sia un finale già scritto?"

0
193
LA LUPA FRASCATI VERSO L’ATTO FINALE DELLA STAGIONE: “ABBIAMO FATTO BENISSIMO”
Un turno di riposo che è costato – ma era prevedibile – la testa del girone B di Eccellenza. La Lupa Frascati domenica è rimasta alla finestra in un torneo del massimo campionato regionale che tra una settimana segnerà la fine della “regular season” (che però causa covid di regolare ha avuto ben poco) per lasciare spazio ai play-off che eleggeranno le due squadre laziali promosse in serie D.
Al comando della classifica è così tornata l’Unipomezia, vittoriosa nel suo impegno.
“Alla fine faremo i conti – dice mister Federico Pace – ma siamo già orgogliosi di aver saputo riportare il nome della Lupa Frascati ai vertici del calcio regionale. Questa è una società che ha blasone e storia ed abbiamo dimostrato di esserci anche noi. Non possiamo non essere soddisfatti del percorso compiuto, gli obiettivi che ci siamo posti sono stati finora centrati e sono convinto che la società abbia tutta l’intenzione, per il prossimo anno, di rinforzare ulteriormente questa rosa”.
Proprio 8 giorni fa la Lupa battendo per 2-1ed in rimonta l’Unipomezia ha dato un chiaro segnale alla categoria. “Abbiamo disputato una grande gara, con tanti giovani in campo, di fronte ad una squadra fortissima. Tra pochi giorni tireremo le somme di questa stagione, che è stata una stagione certamente non facile: ma il bilancio è decisamente in attivo perché non dimentichiamo che questa Lupa è al primo anno di Eccellenza e che, anche se alla fine non dovesse arrivare la promozione, abbiamo dimostrato di essere tra i migliori”.
Mercoledì 2 giugno l’ultimo atto della stagione. I giallorossi di Pace sono ospiti del Campus Eur, quarta forza del campionato. La capolista Unipomezia è invece attesa dal derby con l’Indomita. Sicuri che sia un finale già scritto?
Print Friendly, PDF & Email