Marietta Tidei apre la campagna a Civitavecchia con Calenda, Rosato e D’Amato

Acanto alla Presidente della Commissione Sviluppo Economico della Pisana Marietta Tidei anche il candidato al Consiglio Regionale Federico Petitti

0
105
aperturatidei1

In una Sala Pucci gremitissima di persone, è partita ieri pomeriggio da Civitavecchia la campagna elettorale per le Regionali 2023 della consigliera uscente Marietta Tidei, alla presenza di Carlo Calenda, Ettore Rosato, Federico Petitti e del candidato presidente del centrosinistra Alessio D’Amato.

Platea ricca di amministratori locali sia dei Comuni del litorale nord che dell’intera provincia di Roma: una cornice che ha rafforzato la convinzione di Alessio D’Amato di poter vincere la sfida con il centrodestra, al punto che il candidato presidente ha tenuto a sottolineare come: “Grazie al percorso virtuoso che abbiamo intrapreso, possiamo proseguire la strada che ad oggi ci ha portato ad essere un modello di Sanità per l’Italia e l’Europa, ma non vogliamo esserlo soltanto per la gestione delle emergenze come la pandemia ma per tutti gli ambiti.”

Chiaro e diretto l’iinvito al voto di Carlo Calenda: “Io mi batterò per il Lazio. Noi non meritiamo di andare a votare per rabbia o rancore, per poi arrabbiarci ancora di più la prossima volta e votare qualcuno ancora meno preparato. Bisogna tornare a scegliere persone che conoscono il territorio e che hanno competenza. Noi siamo con Alessio D’Amato. Non perché è del Pd, certamente non perché ha un passato in Rifondazione comunista, certamente non per nessuna altra ragione che non sia la qualità della persona. A me importa che sia uno serio e competente.”

Con la sua consueta determinazione e un pizzico di emozione, Marietta Tidei ha voluto ringraziare nel suo intervento tutti gli esponenti politici e gli amministratori locali presenti, ribadendo poi come: “La Regione Lazio in questi cinque anni ha raggiunto risultati enormi in tutti i settori, nonostante la grave crisi pandemica che abbiamo dovuto affrontare e durante la quale Alessio D’Amato ha dimostrato competenza, professionalità e una tenacia da combattente, qualità che hanno reso la nostra Regione punto di riferimento a livello nazionale nella lotta al Covid.”

“Riparto da Civitavecchia, la mia città – ha sottolineato la consigliera Tidei – per una sfida che insieme ad Alessio D’Amato possiamo e dobbiamo vincere, per proseguire una stagione di sviluppo e crescita per i nostri territori. Siamo in campo perché il Lazio merita il nostro impegno, la nostra passione, per continuare a costruire una Regione più giusta per tutti”.

aperturatidei2