Marino: Venanzoni presenta mozione per messa in sicurezza viabilità via Curiel a S. Maria delle Mole

Il consigliere comunale Gianfranco Venanzoni ha presentato una mozione per la messa in sicurezza della viabilità in via Curiel a Santa Maria delle Mole

0
90

Il consigliere comunale Gianfranco Venanzoni ha presentato una mozione per la messa in sicurezza della viabilità in via Curiel a Santa Maria delle Mole. Il fondatore della lista civica “La Scelta Concreta” nonché dirigente provinciale del Pd ha evidenziato all’amministrazione comunale le principali criticità che insistono sull’arteria di competenza municipale.

 

“Via Curiel è una strada senza uscita con un’unica carreggiata a doppio senso di marcia, ove su ambo i lati sostano stabilmente un numero considerevole di autovetture che rendono talvolta complicato il flusso veicolare – spiega Gianfranco Venanzoni – Nel corso del tempo si sono evidenziate difficoltà in caso di transito di mezzi di soccorso per emergenze”.

 

L’area è densamente abitata con presenza di numerose attività economiche limitrofe.

 

La mozione, depositata dal consigliere comunale de “La Scelta Concreta”, chiede quindi a Palazzo Colonna di impegnarsi ad “adottare le azioni utili per mettere in sicurezza il transito veicolare e pedonale”, “implementare la segnaletica orizzontale e verticale per migliorare la sicurezza stradale e la viabilità” e “prevedere la realizzazione di eventuali opere di urbanizzazione primaria strade e corridoi di protezione pedonale tali da completare e migliorare l’attuale viabilità, con la previsione di un anello che possa ricollegare l’attuale via Curiel con un secondo sbarco su via Prati o altra via praticabile”.

 

La proposta presentata all’attenzione della maggioranza nasce dalla collaborazione tra Partito Democratico, Partito Socialista Italiano ed Art. 1 all’interno del perimetro politico di tutte quelle forze moderate e progressiste in continuità con quanto proposto nelle recenti elezioni amministrative di Marino.