Mario Pappalardo con Carabella per rilanciare lo sport sul territorio

0
1210
civica
Lista Civica per Carabella Sindaco di Albano
civica
Lista Civica per Carabella Sindaco di Albano

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta del Sig. Mario Pappalardo, candidato consigliere comunale alle prossime elezioni comunali di Albano del 31 maggio nella lista Ne Destra Ne Sinistra-Io Amo Albano, a sostegno di Simone Carabella Sindaco.

“Cara cittadina e caro cittadino,

Il prossimo 31 maggio si voterà per eleggere il nuovo Sindaco di Albano Laziale e per il rinnovo del Consiglio Comunale; ho scelto di sostenere Simone Carabella candidandomi nella sua lista per la grande stima e fiducia che ho in un uomo che per il nostro territorio ha condotto tante battaglie prima di tutto come cittadino, per un uomo che rappresenta il vero cambiamento, la controtendenza di chi con i fatti da quotidianamente significato alle proprie parole; per tale ragione sto affrontando con entusiasmo la campagna elettorale confidando nel sostegno di ogni cittadino che vuole essere rappresentato da chi ai propri interessi antepone il bene comune.

La nostra forza sarà la somma della voglia di cambiamento di tutti coloro che ci sosterranno, allo scopo di amministrare il paese solo nell’interesse della collettività.

Voglio dare il mio contributo, reale e concreto, perché sono padre di due ragazzi di 17 e 15 anni e ho visto molti loro compagni perdersi nel degrado di questo nostro territorio, tanti ragazzi dell’età dei miei figli;   che avrebbero potuto avere un’opportunità se fossero stati strappati alla strada semplicemente se fossero stati coinvolti in attività sportive. Investiremo tempo, risorse e competenze per esaminare con attenzione tutte le strutture esistenti al fine di ricavarne dei veri centri sportivi all’altezza delle migliori strutture private, dando allo sport quell’importanza che merita nei paesi più progrediti, con l’intenzione di garantire ai nostri atleti strutture sicure e decorosamente attrezzate in grado di assicurare al meglio lo svolgimento in sicurezza dell’attività agonistica e sportiva. Si procederà pertanto senza indugio con il recupero e la ristrutturazione di stabili in disuso al fine di creare centri sportivi ad oggi inesistenti o comunque insufficienti.

Favoriremo il sostegno a tutte le attività sportive in grado di aggregare selezioni di atleti nelle diverse categorie e fasce di età.

Favoriremo inoltre la realizzazione di tornei nazionali ed internazionali realizzabili in strutture all’avanguardia e capaci di ospitare dignitosamente le squadre avversarie, ben consapevoli dell’indotto che iniziative di questa natura e portata possa avere sul commercio e sulla ristorazione della nostra Città.

Verranno prese in considerazione e valutate con attenzione le proposte avanzate dalle associazioni sportive per attività di recupero e co-gestione delle strutture stesse con l’unico scopo condiviso di creare quel volano virtuoso che ha l’ambizione di fare di Albano, Pavona, Cecchina, Cancelliera e Le Mole l’eccellenza delle attività sportive. Allo stesso modo provvederemo a favorire sul nostro territorio la nascita di nuove discipline e attività sportive ad oggi non presenti.

Con l’impegno e la volontà che mi ha sempre contraddistinto in ogni mio agire, voglio, con il sostegno di tutti i cittadini essere protagonista del cambiamento del nostro comune”.

Mario Pappalardo