Mastrosanti “Si proceda celermente a formalizzare l’assunzione dei dipendenti del verde STS da parte del nuovo soggetto gestore”

"Gli operai già addetti al servizio verde della STS, secondo le previsioni del bando di gara, dovranno essere riassunti dalla nuova ditta assegnataria del servizio senza la perdita di alcuna giornata lavorativa ed è importante che le operazioni vengono svolte celermente e con la massima chiarezza per la serenità dei dipendenti e delle loro famiglie".

0
311

Mastrosanti “Si proceda celermente a formalizzare l’assunzione dei dipendenti del verde STS da parte del nuovo soggetto gestore”

“Gli operai già addetti al servizio verde della STS, secondo le previsioni del bando di gara, dovranno essere riassunti dalla nuova ditta assegnataria del servizio senza la perdita di alcuna giornata lavorativa ed è importante che le operazioni vengono svolte celermente e con la massima chiarezza per la serenità dei dipendenti e delle loro famiglie. Il nuovo affidamento porterà certamente un servizio più efficiente ed economicamente sostenibile per le casse comunali senza intaccare i livelli occupazionali o i diritti dei lavoratori. Il costo del servizio (400mila invece di 600mila euro anno oltre iva) sarà finalmente in linea con quelli sostenuti dai vicini comuni e questo permetterà di proseguire il processo di razionalizzazione della spesa comunale e consolidamento del processo di risanamento della azienda speciale STS che al consuntivo 2017, non bisogna mai dimenticarlo, presentava perdite per circa 2 milioni di euro e debiti per oltre 3 milioni. La tutela del verde e del decoro è sempre stata una priorità per la nostra città, e se questa scelta di esternalizzazione è stata compiuta è avvenuta per consolidare i risultati del piano di risanamento della STS portato avanti nella nostra precedente amministrazione e di progressiva riconduzione in equilibrio dei conti del bilancio comunale. Chi sostiene il contrario o ignora i fatti, di cui ha peraltro diretta responsabilità, o mente sapendo di mentire per puro interesse elettorale. Noi ci siamo assunti la responsabilità di tutelare tutto il lavoro in STS, anche di chi con assunzioni “frettolose” dell’allora management societario nel 2015 è stato esposto a grandi rischi, ma nella salvaguardia e recupero degli equilibri dei conti comunali”. Lo dichiara il candidato sindaco Roberto Mastrosanti

Print Friendly, PDF & Email