Paris, “Pedaliamo insieme per Trevignano”

0
2115
fabrizioparis
Fabrizio Paris
fabrizioparis
Fabrizio Paris

E’ una delle realtà che andranno al voto per il rinnovo di giunta e consiglio comunale il prossimo 5 Giugno; Trevignano, comunità sulle rive del lago di Bracciano. Meta Magazine offre uno spazio di confronto e presentazione a tutti i candidati alla carica di Sindaco e consigliere comunale: iniziamo da Fabrizio Paris, 40enne, che si candida nella lista “Chi Ama Trevignano”, a sostegno di Claudia Maciucchi Sindaco.

Fabrizio perchè ha deciso di candidarsi?

“Sono una persona semplice, che vive il nostro territorio ogni giorno, amandone il patrimonio naturalistico, le bellezze e le tradizioni. Ho avuto una positiva esperienza di impegno nello sport, arrivando al titolo nazionale di Ciclo Cross, sulla base di ciò vorrei portare il mio contributo su tematiche importanti come l’ampliamento della pratica sportiva nel rispetto dell’ambiente, la valorizzazione del territorio unendo sport, turismo ed economia locale, facendo dello sport un volano per l’economia e la cultura locale”.

Hai già avuto esperienze politiche?

“Assolutamente no, questa è la prima volta che mi cimento. La mia cultura sportiva però, mi insegna che sacrificarsi per una meta, quando se ne ravvisa l’importanza, e Trevignano per me è importante, importante è evitare la sua morte come comunità di persone, ne vale la pena”.

Può specificare meglio il suo progetto sullo sport a Trevignano?

“In primo luogo la mia idea non si ferma soltanto alla bicicletta, lo sport che ho praticato e che amo, ma abbraccia l’intera gamma di attività sportive, e sono moltissime, che si possono praticare, anche all’aperto, nel nostro territorio. Avvicinare i giovani alla pratica sportiva, attraverso l’organizzazione di eventi tutto l’anno, coinvolgendo le strutture ricettive e gli esercenti locali, farebbe di Trevignano un punto attrattivo per persone e risorse economiche, oltre che turistiche. Fare rete con i Comuni, gli enti e le istituzioni sovracomunali per evitare che il nostro paese resti isolato, utilizzare tutte le capacità progettuali per attrarre risorse ed investimenti regionali ed europei sul tema”.

chiamatrevegnano
Chiama Trevignano
Print Friendly, PDF & Email