Pasquali “Rimborso per costi cyber security”

Appello del Presidente di Sistema Impresa Roma Francesco Pasquali che chiede di tutelare le imprese del Lazio nella Fase 2

0
315
pasquali
Francesco Pasquali

“CORONAVIRUS: PASQUALI (SIR), “RIMBORSO PER COSTI CYBER SECURITY”

Lo smart working rappresenterà per i prossimi mesi una forma di lavoro molto diffusa in quanto contribuirà in modo significativo al distanziamento sociale necessario in questa fase di ripartenza. Ma oltre al costo dei nuovi dispositivi hardware per i dipendenti che lavorano da remoto, le imprese dovranno sostenere ulteriori costi legati alla messa in sicurezza della rete, anche in virtù del GDPR, per la protezione dei dati attraverso applicazioni di cyber security. Sarebbe pertanto opportuno prevedere un meccanismo di rimborso per sgravare le imprese del Lazio da questi ulteriori costi durante la delicata fase 2.” Dichiara Francesco Pasquali, Presidente di Sistema Impresa Roma.

Print Friendly, PDF & Email