Pd Lanuvio e Campoleone si interroga su giovani e lavoro

Evento promosso dai Giovani Democratici e dal Pd di Lanuvio e animato dalla Consigliera Comunale Giulia Monterubbianesi sui temi dei giovani e del lavoro

0
99
pdlanuvio
Evento Partito Democratico Lanuvio Campoleone

“L’importanza di appagare la grande curiosità che dimostrano i ragazzi fin da piccoli, per consentire loro di sognare e individuare le proprie passioni; il ruolo fondamentale della formazione, anche extra curriculare, e l’impronta civica che gli insegnanti e le famiglie possono dare ai ragazzi fin dalle scuole primarie; il supporto fondamentale che può arrivare delle istituzioni nel creare un percorso che guidi gli studenti verso il mondo delle professioni, attraverso la creazione di una rete che coinvolga anche le associazioni ed il mondo dell’impresa, ma soprattutto la necessità di avere una visione ampia proiettata verso il futuro che possa intercettare le nuove opportunità che si apriranno per i ragazzi: oggi studenti, domani protagonisti della vita sociale, lavorativa, politica e culturale del nostro paese”.

Questi, in sintesi, i temi dibattuti nel partecipato incontro organizzato dai Giovani Democratici dei Circoli di Lanuvio e Campoleone, cui hanno preso parte: l’astrofisica, divulgatrice e giornalista scientifica Elisa Nichelli. la Consigliera Regionale e Presidente della IX Commissione Eleonora Mattia, il Delegato del Presidente Zingaretti alle Politiche Giovanili Lorenzo Sciarretta, l’insegnante della scuola Rodari di Campoleone Alfonso Frezza, i rappresentanti dell’associazione Castelli in Green.

“Una serata bella, intensa e propositiva, fatta dei sorrisi di chi finalmente ha potuto tornare ad incontrarsi in presenza, e nella quale il confronto aperto tra relatori e pubblico ha creato spunti interessanti per future iniziative. Le esperienze personali intrecciate alle attività istituzionali della RegioneLazio hanno dato il senso vero di quella rete che oggi più che mai deve diventare il punto di ripartenza post pandemia, diventando la spinta a ricominciare con slancio”.

“L’evento, organizzato e moderato da Giulia Monterubbianesi e Christopher Trucchia, si è concluso con un’ottima cena preparata delle volontarie e dai volontari dei due circoli

Questa è la politica che ci piace: sorridente, propositiva, partecipata ed aperta al dialogo con i cittadini, perché è dal confronto delle idee che nascono sempre le cose migliori!”. Concludono nella nota gli organizzatori dell’evento.

Print Friendly, PDF & Email