Premio David di Michelangelo alla Coreografia e al Talento artistico

0
1626

2253Martedì 8 dicembre, al Jolly Midas Hotel di Roma, si è svolta la 18^ Edizione del “Premio David di Michelangelo alla Coreografia e al Talento Artistico”, organizzata dall’O.I.C.S.S. ( Organizzazione Internazionale Cultura Sport e Spettacolo ) in collaborazione con la F.I.D. ( Federazione Italiana Danza ). Il concorso, organizzato ogni anno per celebrare la memoria del grande Maestro e Coreografo Franco Estill, già Direttore Artistico della F.I.D., rappresenta ormai da 18 anni la perfetta fusione fra danza, arte e cultura.

L’O.I.C.S.S. e la F.I.D., lavorano con grande passione da anni per la promozione, la diffusione e l’insegnamento delle arti coreutiche, per questo il prestigioso Premio David di Michelangelo, da sempre organizzato in ambienti raffinati ed eleganti, rappresenta una grande occasione per tutti i coreografi che vogliono mettersi alla prova, e per i giovani ballerini che hanno la grande responsabilità ed opportunità di trasformare le coreografie in vere opere d’arte. Il Gran Galà è iniziato con la presentazione dei coreografi finalisti provenienti dalle varie scuole di danza nazionali.

Tra un’esibizione e l’altra, si sono alternate le premiazioni dei personaggi  ai quali il Comitato d’onore dell’O.I.C.S.S. aveva stabilito di consegnare il Premio David di Michelangelo 2015 per le capacità professionali nei settori  cinema, tv, teatro, ricerca e medicina, danza. Quindi, la prestigiosa statuetta del David è stata consegnata al Coreografo e Regista Gino Landi, al Presentatore e Autore Giancarlo Magalli, e al Chirurgo Oncologo Prof. Giovanni Scambia.

Al termine del Gran Galà sono stati proclamati i primi tre classificati dei settori di danza in concorso, che oltre alla splendida statuetta realizzata in cromatura d’argento, hanno ricevuto in omaggio un’opera inedita dell’artista Angela Longo, ispirata al mondo della danza.

L’attrice Marina Marfoglia, conduttrice ufficiale di tutte le manifestazioni F.I.D, ha presentato l’evento con  l’eleganza e la professionalità che da sempre la contraddistinguono. Il Mago Heldin, Leone d’Oro per la Comunicazione, ha aggiunto un tocco di magia alla serata con alcuni giochi di grande effetto coadiuvando la Marfoglia nella presentazione. A chiudere l’evento in bellezza l’esibizione di Daniele Si Nasce, interprete più noto di Renato Zero grazie alle  numerose apparizioni in Rai, che, oltre ad aver stupito il pubblico per la strabiliante somiglianza fisica e per la notevole vocalità, ha coinvolto i giovani ballerini che si sono scatenati sulle note dei brani più amati: Mi Vendo, il Triangolo ecc…

La regia ed il coordinamento erano  affidati all’esperienza del M° Carlo Alberto Cherubini Segretario Generale F.I.D e deus ex machina di tutti gli eventi della Federazione.

 

 

Print Friendly, PDF & Email