Puntovolley Libertas, doppia vittoria in campionato

Puntovolley Libertas un sabato di successi quello del 17 marzo 2018 per la serie C maschile e serie D femminile del sodalizio sportivo genzanese

0
372
bernoni_ammanito
Bernoni ed Ammanito

Grande partecipazione con circa 100 giovanissimi pallavolisti alla seconda tappa del Torneone di minivolley S3, evento indetto dalla Fipav Comitato Territoriale di Roma, e tappa organizzata dalla Puntovolley Libertas con partecipazione di altre tre società: Libertas Lanuvio Pallavolo, Free Club, Sporting Pavona Pomezia Pallavolo

Grandissima partecipazione domenica mattina 18 Marzo a Genzano con inizio alle 10 alla palestra della scuola Marchesi di via della Selva alla seconda tappa del Torneone di minivollley e under 12 spikeball e volley S3. Evento indetto dal Comitato Territoriale di Roma Commissione Scuola e Attività Promozionali, e tappa organizzata dalla società Puntovolley Libertas. Hanno partecipato 100 giovanissimi atleti delle società: Puntovolley Libertas, Libertas Lanuvio Pallavolo, Sporting Pavona Pomezia Pallavolo, Free Club. Poco dopo le ore 10 il via alla manifestazione, con il pubblico delle grandi occasioni, circa 300 persone ad assiepare gli spalti della Marchesi. I giovanissimi atleti delle quattro società hanno giocato le varie partite sui campi allestiti sul parquet della Marchesi dalla società organizzatrice Puntovolley Libertas. Evento organizzato in maniera impeccabile. E’ stata una mattinata all’insegna della pallavolo, sport, socializzazione e condivisione e allegria per tutti i giovanissimi pallavolisti che si sono cimentati nelle varie partite dei vari livelli S3. A fine manifestazione i giovanissimi atleti sono stati rifocillati con succhi di frutta, merendine offerte dalla società di casa. Poi a seguire la consegna degli attestati di partecipazione a cura della società organizzatrice Puntovolley Libertas. Il presidente della Puntovolley Libertas Barbara De Filippis nel suo intervento durante la consegna degli attestati di partecipazione ha sottolineato l’importanza dell’evento come giornata di sport, amicizia e socializzazione per i tantissimi giovanissimi pallavolisti ringraziando le società partecipanti e tutto lo staff organizzativo della Puntovolley Libertas per l’ottima riuscita della manifestazione.” Grande partecipazione oggi- ha affermato a fine evento Marco Silvino Di Eduardo direttore tecnico e organizzativo della Puntovollley Libertas- alla seconda tappa del torneone di minivolley S3, evento indetto dalla Fipav Roma, e seconda tappa organizzata dalla nostra società Puntovolley Libertas. Da quest’anno c’è la nuova formula spikeball e volley S3 con ben tre livelli di gioco (bianco, verde, rosso). Circa 100 giovanissimi pallavolisti delle quattro società partecipanti e numeroso l’afflusso di pubblico sulle tribune con circa 300 presenti. Un evento importante di aggregazione, sport, condivisione e possibilità di cimentarsi nelle varie formule previste di gioco con partecipazione di tutti i giovanissimi pallavolisti che è davvero un piacere vederli giocare. Ci saranno nei prossimi mesi ulteriori due tappe organizzate dalle società Libertas Lanuvio Pallavolo e Free Club. Un grazie alle altre tre società partecipanti: Libertas Lanuvio Pallavolo, Free Club e Sporting Pavona Pomezia Pallavolo. Un grazie a Giacomo Chiappa e Cristina Amicucci per il preziosissimo contributo. Un grazie a tutto lo staff organizzativo e dirigenziale della Puntovolley Libertas per l’organizzazione e l’ottima riuscita dell’evento”.

Puntovolley Libertas corsara in trasferta a Roma, prosegue l’ottimo cammino della squadra di mister Simone Di Clementi in testa alla classifica

20 Marzo h.22:00 – Il libero della Puntovolley Libertas Nicole Ammanito:” Importante la vittoria nonostante un approccio iniziale con qualche errore di troppo. Ora al lavoro per preparare al meglio la prossima gara di Domenica in casa. Ci aspettano sei finali tutte da affrontare con altissima concentrazione”

Dopo l’importantissima vittoria della scorsa settimana con il Ciampino frutto di un’ottima prova di tutto il collettivo, la formazione della serie d femminile della Puntovolley Libertas era chiamata ad affrontare in trasferta Sabato 17 marzo a Roma il Vigna Pia. Nella PVL indisponibile Ciafrei. Nel sestetto iniziale il mister della PVL Simone Di Clementi schierava: Pucci (cap.) al palleggio, Bertani opposto, Costa e Casani martelli, Fattorini e Bernoni centrali, Ammanito libero. L’approccio al primo set della squadra genzanese non è stato a livello della prestazione con il Ciampino, avvio sottotono con molti errori. La squadra romana nel primo parziale ha dato il massimo, le ragazze della Puntovolley poi alla fine del set sono riuscite comunque a imporsi anche se con qualche difficoltà e a far loro il set per 25-22. Nel secondo set si iniziano a notare dei miglioramenti nel gioco della Puntovolley. A metà del secondo set per la PVL in campo Marta Giallonardi su Federica Bertani. Giallonardi da notevole apporto alla squadra e realizza vari punti. Nonostante anche nel secondo set qualche errore ancora per la PVL, e l’aggressività della formazione romana, la squadra genzanese con maggiore piglio e determinazione poi ha fatto valere la superiorità tecnica e si è imposta per 25-19. Il terzo set con Giallonardi in campo per la PVL dall’inzio, vede un netto dominio della Puntovolley. Netto il parziale 25-11 e arriva così la vittoria importante per la squadra genzanese che vuol dire mantenimento del primo posto in classifica con un punto di vantaggio sul Ciampino.” C’è sicuramente soddisfazione per la vittoria- ha affermato nel dopogara il libero della Puntovolley Libertas Nicole Ammanito. Il nostro approccio alla gara non è stato dei migliori e sicuramente non ai livelli della vittoria con il Ciampino. Il primo set abbiamo faticato molto, con troppi errori e siamo state poco aggressive a muro. Nel secondo set siamo migliorate anche se a muro c’è stata ancora poca aggressività. Poi al terzo abbiamo dominato il gioco. Importanti nel terzo parziali i punti realizzati da Pucci nel turno di battuta, l’apporto di Fattorini e di Giallonardi. Ora abbiamo altre sei gare che saranno sei finali e già da lunedì inizia un’altra settimana importante dove ci sarà grande lavoro e impegno in allenamento per preparare la prossima gara interna con il Team Castello con l’impegno di approcciarla sicuramente in maniera migliore dall’inizio di gara di oggi che ci ha visto faticare leggermente troppo. Siamo pronte e determinate a questo rush finale per il raggiungimento del nostro obiettivo e ogni gara da qui alla fine sarà necessario mantenere un altissimo livello di concentrazione”. Nel prossimo turno di campionato la serie d femminile della Puntovolley Libertas affronterà in casa alla Marchesi di Genzano domenica 25 marzo alle 1830 la formazione All Volley G.Team Castello.

VIGNA PIA- PUNTOVOLLEY LIBERTAS 0-3

Parziali:22-25,19-25, 11-25

Arbitro dell’incontro: Papitto Alberto

Importante vittoria in trasferta per la Puntovolley Libertas di mister Marco Silvino Di Eduardo

21 Marzo h.11:00 – Mister Marco Silvino Di Eduardo” Importante vittoria in chiave play off, grande prova dei ragazzi e importante il rientro in campo di Ciccarelli Flavio”.

Importante prova e vittoria in trasferta per la serie c maschile della Puntovolley Libertas sabato 17 marzo ad Anzio con un perentorio 3-0 con la formazione Antica Braceria Anzio. Nel sestetto iniziale della squadra genzanese: Fattori cap. al palleggio, Antinori opposto, Sadedini e Ciccarelli centrali,Marinelli e Di Belardino a banda. Salustri Libero. Indisponibili Dominizi e Di Felice. L’approccio alla gara per la Puntovolley è stato ottimo con il primo parziale dominato e vinto per 25-18. Nel secondo set c’è stato sul punteggio di 10-10 un momento di appannamento per la squadra genzanese, con la formazione di Anzio che va avanti sino al 17-10. Poi caparbiamente con grinta e cuore la Puntovolley si è ripresa e con grinta è riuscita ad avere la meglio ai vantaggi per 29-27. Nel corso della gara per la Puntovolley sono entrati a dare il loro apporto Furzi, Napoleoni, Tinto. Importante prova di Ciccarelli Flavio. Terzo set poi simile al primo con buonissime giocate della squadra di mister Marco Silvino Di Eduardo, e vinto il parziale per 25-18. Vittoria che è importantissima in chiave play off con la Puntovolley Libertas al quarto posto a 36 punti.” Questa è stata una vittoria importante- nel dopogara ha affermato il coach Marco Silvino Di Eduardo– che ci ha permesso di sfatare due tabù: quello delle gare in trasferta e quello delle partite con formazioni non di prima fascia, dove in entrambi i casi avevamo incontrato qualche difficoltà. Importante il ritorno in campo di Ciccarelli Flavio autore di una prova concreta (vista l’indisponibilità per infortunio di Carlo Dominizi) il quale ci darà un importante apporto da qui a fine stagione. Grande apporto anche di Sadedini Daniel. Prova importante di tutta la squadra che ha avuto subito un importante approccio alla partita e fondamentale vittoria in chiave play off”. Prossima gara sabato 24 marzo in casa alla Marchesi di Genzano alle ore 20 con la formazione Aqua Egeria Civita Volley.

ANTICA BRACERIA ANZIO- PUNTOVOLLEY LIBERTAS 0-3

Parziali 18-25, 27-29, 18-25

Print Friendly, PDF & Email