Riccardo Bernardini “Il mio Fantastico Mondo del Fantastico”

Domenica 15 agosto siamo stati ospiti di Federica Rinaudo, responsabile comunicazione del Fantastico Mondo del Fantastico, al Castello di Lunghezza. Parliamo del mondo del parco di divertimenti all'interno del Castello di Lunghezza con il direttore artistico Riccardo Bernardini.

0
824

Domenica 15 agosto siamo stati ospiti di Federica Rinaudo, responsabile comunicazione del Fantastico Mondo del Fantastico, al Castello di Lunghezza.

Parliamo del mondo del parco di divertimenti all’interno del Castello di Lunghezza con il direttore artistico Riccardo Bernardini.

Perchè ad agosto avete deciso per dei veri e propri openday per i giornalisti e in generale una serie di facilitazioni per i vostri ospiti come il servizio tampone. Scelta commerciale legata all’estate o un’iniziativa duratura per fidelizzare grandi e piccini al Fantastico Mondo del Fantastico?

“Direi per fidelizzare. Favorire i giornalisti significa tentare di avere molta visibilità e ampliare la platea del bacino di utenza. Il pubblico va sempre aiutato e offrire i tamponi è un buon incentivo a venire specie in un periodo così difficile. L’offerta si protrarrà almeno per tutto settembre”;

Perchè andare ad agosto al Fantastico Mondo del Fantastico?

“Per vivere una giornata divertente di vacanza, immersi nel verde, nella storia con tanto divertimento e relax. Ottima alternativa al mare o piacevole sorpresa per famiglia in gita a Roma”;

Come nasce il connubio tra il Castello di Lunghezza e il Fantastico Mondo del Fantastico?

“Il castello è da sempre archetipo fondamentale e assoluto della nostra cultura. “La fantasia diventa la realtà “è il motto della manifestazione “Il Fantastico Mondo del Fantastico “…e quale potrebbe essere un posto migliore se non un antico e vero castello medievale?”;

Crudelia Demon, Elsa di Frozen, Biancaneve e i Sette Nani qual’è secondo lei il personaggio dell’estate del 2021 al Fantastico Mondo del Fantastico?

“Direi Crudelia Demon, dal momento che la manifestazione ha aderito alla campagna di sensibilizzazione per gli animali (cani in particolare). Il personaggio di Crudelia strampalato e ironico si lega perfettamente con questi concetti (una straordinaria Letizia Cerenzia ndr), considerando poi che presto il personaggio trionferà di nuovo sugli schermi di tutto il mondo”.