Roma XIII Municipio, la presidente Sabrina Giuseppetti su vicenda Montespaccato

Sabrina Giuseppetti presidente del Municipio XIII di Roma Capitale "Sarò sempre al fianco di Asilo Savoia"

0
139

“Come presidente del Municipio 13 sarò sempre al fianco di Asilo Savoia e di tutte le associazioni che lavorano per il bene comune e che portano avanti i valori sani dello sport”. E’ quanto afferma la presidente del Municipio XIII di Roma Capitale, Sabrina Giuseppetti, in merito alla notizia della revoca parziale della confisca delle quote sociali dell’impianto sportivo Montespaccato, in favore di Gambacurta.

“Abbiamo appreso che la Corte d’Appello del Tribunale di Roma ha restituito il 15% delle quote di proprietà dell’impianto sportivo del Montespaccato di Via Stefano Vaj a Valerio Gambacurta tramite la Olympus Sport Center”, afferma la presidente Sabrina Giuseppetti, “Appare evidente a tutti che dal 2018 ad oggi l’impegno portato avanti dall’azienda pubblica di servizi Asilo Savoia per la legalità, per l’inclusione sociale e per i valori dello sport hanno fatto bene e tanto al quartiere di Montespaccato. Bisogna continuare in questa direzione e non arretrare di un millimetro nella lotta alla criminalità organizzata. Voglio fare mie anche io le parole di Don Pino Puglisi che rivolgendosi alle istituzioni diceva “insieme si può fare molto”. Credo che, come istituzioni a tutti i livelli, dobbiamo dire con forza che la realtà del Montespaccato Calcio con Asilo Savoia e il progetto “Talento e Tenacia” debbano essere un bene collettivo da salvaguardare e da proteggere nell’interesse dei giovani e dei bambini che in questi anni si sono avvicinati a quella realtà solo ed esclusivamente con lo scopo di fare dell’attività sportiva la loro cifra di crescita sana nella società”.