Saltati 3 interventi all’Ospedale di Cassino per carenza di sangue

In difficoltà sabato 22 agosto il centro trasfusionale del nosocomio nel cassinate, le sale operatorie hanno funzionato a scartamento ridotto

0
234
sangue
sangue

Sabato 22 Agosto sono saltati a Cassino 3 interventi per carenza di sangue. In difficoltà il centro trasfusionale del nosocomio nel cassinate, le sale operatorie hanno funzionato a scartamento ridotto

Un sabato complicato nell’Ospedale di Cassino. Il 22 agosto sono saltati 3 interventi chirurgici per carenza di sangue. Non è stata la carenza di anestesisti a rendere difficoltoso il funzionamento delle sale operatorie, ma l’impossibilità di coprire le richieste dei vari reparti di sangue da parte del centro trasfusionale. Particolarmente colpiti gli anziani, soprattutto i fratturati al femore e coloro che sono affetti da altre patologie. La conseguenza dell’emergenza il rinvio degli interventi chirurgici. Tutti questi disagi e sofferenze sarebbe potuti essere ovviati da una capillare donazione di sangue, anche nel periodo estivo. Dal territorio arriva un vero e proprio Sos sangue per una costante e sufficiente donazione, con l’invito a recarsi nei centri trasfusionali, senza paura, per offrire quello che garantisce la vita per tanti malati e che per noi può apparire superfluo.

Print Friendly, PDF & Email