Silvani, Venanzoni e Iozzi “Parco Lupini resta sventrato”

Marino Laziale, i consiglieri comunali Franca Silvani, Gianfranco Venanzoni ed Enrico Iozzi: “Parco Lupini resta sventrato. Disastro grillino”

0
177
parco_lupini
Parco Lupini

“Marino – Silvani, Venanzoni e Iozzi: “Parco Lupini resta sventrato. Disastro grillino”

Siamo soddisfatti che l’ecomostro, denominato palestra, non avrà luce all’interno di parco Lupini a Santa Maria delle Mole. La revoca della gara per la realizzazione dell’opera pubblica salvaguarda un luogo che ha una sua indiscutibile storicità all’interno del tessuto sociale, di cui i grillini non si erano minimamente preoccupati e che ci siamo battuti fortemente per difendere. Allo stesso tempo questa vicenda denota tutti i limiti, ormai noti, dell’amministrazione comunale a cinque stelle che si fa portavoce da anni di una programmazione indegnamente poco seria, non puntuale, disattenta, mutevole e fatta di scelte ed atti discutibili. Il Movimento 5 Stelle, a causa della sua poca attenzione al territorio, con la revoca della gara, seppur doverosa, ha esposto l’ente alla possibilità di contenziosi o comunque al pagamento di penali chiaramente sulla pelle dei cittadini. Senza considerare che allo stato attuale Santa Maria delle Mole sembra Aleppo col campo da basket di parco Lupini fracassato e sventrato per nulla. Chi pagherà per il ripristino di cui peraltro non è dato sapere alcunché? Solo e soltanto i cittadini. Ci chiediamo, inoltre, come mai agli inventori della democrazia diretta non sia venuto in mente nel caso specifico di procedere ad una consultazione popolare, come avvenuto nel caso dell’ecocentro (che non c’è) e della raccolta differenziata porta a porta nel centro storico, per sondare gli umori della cittadinanza che in questo modo avrebbe avuto modo di sottolineare anzitempo la propria netta contrarietà. Purtroppo si è preferito procedere nelle stanze del palazzo con l’iniziale compiacenza di qualche rappresentante di comitato che poi ha battuto la ritirata. Anche in questo caso, i grillini hanno dimostrato di essere trasparenti a fasi alterne. Marino ha bisogno di programmi seri e competenza. Non possiamo più permetterci chi distrugge senza mai costruire proposte serie per il futuro, come nel caso della palestra”. Lo dichiarano in una nota i consiglieri comunali del Partito Democratico Franca Silvani, Gianfranco Venanzoni e dell’Unione di Centrosinistra Enrico Iozzi.

Print Friendly, PDF & Email