TORNEO DELLE REGIONI FUTSAL: Tutto pronto in casa CR Lazio

Saranno presenti in Veneto le Rappresentative Under 15, Under 17, Under 19 e Femminile. Paolo Forte il decano tra i tecnici, Tiziana Biondi quello con più presenze, Claudio Giuliani e Davide Fazio gli esordienti. Tosini:"Fatto un grande lavoro in collaborazione con tutte le società delLazio."

0
468

Armi e bagagli pronti a Via Tiburtina per le Rappresentative del Lazio in partenza per la cinquantanovesima edizione del Torneo delle Regioni che, dopo due anni di fermo causa Covid, si svolgerà nella meravigliosa cornice del Veneto, con finali il 7 di Aprile a Verona.

La manifestazione più importante del futsal giovanile vedrà impegnate ben 72 Rappresentative Regionali, con 864 tesserati che, insieme a tecnici e accompagnatori, raggiungeranno un “esercito” sportivo di oltre 1.250 persone che si affronteranno nei 133 match distribuiti nei quindici impianti messi a disposizione dagli organizzatori.

Abbiamo chiesto a Marco Tosini, Responsabile Regionale e Capo Delegazione in questa prima edizione post covid, quali sono le aspettative del Lazio.

“Una edizione, quella di quest’anno – dice Tosini – completamente diversa da tutte le altre. I due anni di fermo ci hanno fatto perdere tutti i riferimenti. Avremo giocatori nuovi, tecnici esordienti e sistemi di gioco tutti da scoprire. La parola d’ordine è “umiltà”. Partiamo con un profilo necessariamente basso che, ci auguriamo di alzare progressivamente nel corso del Torneo, sperando di arricchire ulteriormente la bacheca del Comitato Regionale Lazio.”

Una bacheca ricca, anzi, la più ricca della Penisola, con quindici allori complessivi, otto dei quali conquistati nella categoria Juniores, cinque con gli Allievi e uno ciascuno per Giovanissimi e Femminile. A distanza di sicurezza il Veneto con i suoi dieci successi che, come padrone di casa, mira sicuramente ad incrementare. Una storia che non ha bisogno di presentazioni, quella del Lazio, fucina di giocatori e tecnici di primissimo livello che, proprio dal Torneo delle Regioni hanno trovato lo spunto per mettersi in mostra a livello nazionale e internazionale, arrivando, in diversi casi, anche a vestire la maglia azzurra della Nazionale.

“Sono soddisfatto del lavoro portato avanti dagli Allenatori – riprende Tosini – che, in questi mesi hanno visionato centinaia di giocatori di tutta la regione, accogliendo i suggerimenti di tutti gli allenatori del regionale che hanno segnalato gli atleti meritevoli delle rispettive formazioni. Un lavoro enorme, che ha confermato la professionalità dei nostri selezionatori e degli staff che li accompagneranno al Torneo. Credo che abbiamo già vinto lo scudetto dell’impegno e della passione. Adesso sta a loro far valere la nostra forza anche e soprattutto in campo.”

Gli Under 19 saranno guidati da Mister Paolo Forte, il decano del gruppo, anche se l’allenatore che ha partecipato a più edizioni è la brava Tiziana Biondi, coach della squadra femminile che vanto una finale conquistata nell’ultima edizione disputata a Policoro. Battesimo del campo per Giuliani e Fazio, rispettivamente alla guida di Under 17 e Under 15.

Per tutti il più grande “in bocca al lupo” da parte di tutti gli appassionati della nostra Regione e del Presidente Melchiorre Zarelli, al quale il calcio a cinque vuole regalare un’altra grande soddisfazione.