Tre atleti Country Club Frascati agli assoluti regionali di nuoto

0
1018
Daniele Tavelli
Daniele Tavelli tecnico settore nuoto New Country Club Frascati
Daniele Tavelli
Daniele Tavelli tecnico settore nuoto New Country Club Frascati

SPORT – Il Tc New Country Club di Frascati sbarca ai campionati regionali Assoluti di nuoto. Domenica prossima, presso lo stadio del nuoto di Civitavecchia, tre tesserati del circolo di via dell’Acquacetosa si cimenteranno nella prima “vera” gara stagionale. Il responsabile tecnico del settore agonistico, Daniele Tavelli, entra nel dettaglio dell’evento. «Parteciperanno tre nostri atleti, Martina Piersanti, Riccardo Sansone e Ilaria Consoli. I primi due come “wild card”, mentre Ilaria ha guadagnato di diritto un posto tra i qualificati “ufficiali” della gara. E’ la prima volta che un atleta del New Country Club gareggia ad una gara Assoluti di qualificazione al campionato italiano e Ilaria ci è riuscita passando in un anno dalla 130esima posizione in classifica alla 61esima: un salto incredibile» rimarca Tavelli. Le aspettative per i tre frascatani sono diverse. «Per Riccardo e Martina sarà soprattutto una significativa esperienza, loro sono categoria Cadetti e vorranno fare una bella figura. Il primo nuoterà sui 200 misti, mentre la seconda si cimenterà nei 50 dorso. Ilaria, che è addirittura Juniores come categoria d’appartenenza, ha qualche speranza di qualificarsi per le finali di Riccione, ma comunque vada sarà un successo perché non ha davvero nulla da perdere. A Civitavecchia nuoterà sui 50 e 100 rana». A livello atletico i tre ragazzi sono pronti. «Per Ilaria abbiamo fatto una preparazione mirata per permetterle di arrivare a questo appuntamento in buona condizione – spiega Tavelli -, mentre Martina e Riccardo hanno dei carichi più pesanti sulle gambe. Inoltre c’è la difficoltà della vasca da 50 metri: per i nostri ragazzi sarà la prima gara stagionale su questa distanza, ma questo aspetto mi preoccupa poco perché li ritengo pronti».

Intanto nello scorso week-end sono stati protagonisti gli Esordienti B che hanno gareggiato nelle eliminatorie del “trofeo Lanzi”. « I ragazzi si sono tutti ben comportati, nonostante qualcuno fosse alle primissime gare – sottolinea Michele Raggio, strettissimo collaboratore di Tavelli -. Non avevamo aspettative da finale, ma ci ha piacevolmente sorpreso il risultato di Simone Miron, andato molto vicino alla qualificazione sui 50 dorso».