Uniti x Colonna “più attenzione al nostro territorio”

Uniti x Colonna "Insieme alle amministrazioni di Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Colonna, San Cesareo ed ai rispettivi gruppi di minoranza abbiamo scritto all’Assessore ai trasporti della Regione Lazio Mauro Alessandri"

0
184
unitixcolonna
UnitiXColonna
“Uniti x Colonna “più attenzione al nostro territorio”

“Insieme alle amministrazioni di Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Colonna, San Cesareo ed ai rispettivi gruppi di minoranza abbiamo scritto all’Assessore ai trasporti della Regione Lazio Mauro Alessandri presentandogli dei progetti e dei suggerimenti affinché si ottengano più fermate nelle stazioni della Linea FL6 di Colonna Galleria e Colle Mattia.

Le stazioni si trovano all’interno di una tratta ferroviaria da infinite potenzialità e sono di vitale importanza per i nostri territori, sia sotto l’aspetto pendolaristico che di sviluppo economico, ma ad oggi i pochi treni che fermano ne limitano di molto la crescita. Tantissimi sono infatti i pendolari che lavorando su turni come  medici, infermieri ,forze dell’ordine, ristoratori, commessi e tanti altri che potrebbero usufruirne sia di primo mattino che in tarda serata o fine settimana dove i treni purtroppo mancano. Inoltre, una maggiore frequenza di treni vista la storia e la vocazione dei nostri territori potrebbe incentivare la nascita di b&b e alberghi diffusi che potrebbero aprire le porte ad un turismo esperenziale ad altissimo impatto economico e turistico. Siamo certi che l’Assessore Alessandri da ex sindaco sappia apprezzare la nostra richiesta che arriva da forze politiche trasversali e che vede come unico obiettivo aumentare le potenzialità e la valorizzazione dei nostri territori in un momento delicato come quello che stiamo attraversando. In conclusione ci tenevamo a ringraziare le amministrazioni di Colonna con il delegato Giorgio Cascia, San Cesareo con il delegato Alessandro Verginelli, Monte Compatri con la delegata Eliana Villa , Monte Porzio Catone con il delegato Dottor Massimo Cosmelli e i gruppi di minoranza di San Cesareo Uniti X San Cesareo con il Capogruppo Massimo Mattogno e San Cesareo Viva con il suo Segretario Stefano Sabbatucci – che hanno saputo apprezzare la bontà e l’importanza della nostra proposta: “questo è un treno che non possiamo permetterci di perdere””. Lo rende noto Uniti x Colonna
Print Friendly, PDF & Email