Youth Cup Lazio, ripresa positiva per il Toukon Karate

E sempre nel palaBandinelli, il Toukon riparte con tutti gli allenamenti settimanali, ormai finalmente consentiti a tutti gli atleti. Never give up". Lo rende noto il sodalizio sportivo veliterno

0
190
nicosanti
Ester Nicosanti medaglia d’argento

YOUTH CUP LAZIO: RIPRESA POSITIVA PER IL TOUKON KARATE

leoni
Emanuele Leoni medaglia di bronzo

“Un ottimo esordio, quello degli atleti di karate del Toukon che domenica 30 maggio sono saliti sui tatami allestiti presso il PalaBandinelli per dare il via alla Youth Cup, una importante gara Fijlkam, promossa dal Comitato Lazio, riservata agli atleti cintura marrone e nera Under 16 e Under 18. Un’occasione preziosa per testare la preparazione degli atleti agonisti di kumite, mai interrotta in questi mesi, in previsione dei prossimi impegni anticipati dal calendario federale, soprattutto l’imminente e ambita Coppa Italia.

Scrupolosa e attenta tutta l’organizzazione della competizione, nel pieno rispetto dei protocolli vigenti che ha visto l’associazione veliterna Toukon karate-do in stretta collaborazione con il Comitato Lazio per il coordinamento di tutta la gara. Tutti gli atleti e gli operatori ammessi all’interno del Palazzetto sono stati sottoposti al test rapido con tampone rinofaringeo, a conferma dello stesso test o di quello molecolare a cui ciascuno si è sottoposto entro le 48 ore prima della gara. Con il rispetto delle regole e l’applicazione minuziosa di tutti i protocolli, si è potuto dare il via alla prima gara di questa tipologia su tutto il territorio nazionale, dando lustro alla Città di Velletri rappresentata nell’occasione dall’Assessore allo Sport Alessandro Priori, che ha partecipando all’evento dopo essere stato sottoposto anche lui al test rapido.

Al termine di questa prima importante giornata, il Toukon ha portato a casa bei risultati: la medaglia d’argento conquistata dall’atleta Ester Nicosanti, nella categoria Under 18 -53 kg, che ha ceduto il passo all’oro, pur finendo in parità, solo per il vantaggio legato alla prima tecnica eseguita dall’avversaria; la medaglia di bronzo di Emanuele Leoni Under 16 +70 kg che ha compiuto la risalita conquistando il terzo gradino del podio. Da rilevare anche il test di gara per Matteo Castellano e Lorenzo Fattinnanzi, atleti ora emergenti, che da questa competizione hanno sicuramente imparato tanto.

Tutta la competizione, si è conclusa con il plauso per l’evento organizzato e con il grande auspicio di riprendere pienamente tutta la vita sportiva, importante da tutti i punti di vista, per riprendere il ritmo anche in attesa delle ormai tanto attese Olimpiadi che a Tokyo vedranno protagonisti i migliori atleti e le diverse discipline sportive, tra cui il karate.

E sempre nel palaBandinelli, il Toukon riparte con tutti gli allenamenti settimanali, ormai finalmente consentiti a tutti gli atleti. Never give up”. Lo rende noto il sodalizio sportivo veliterno.

Print Friendly, PDF & Email