A Grottaferrata prima assemblea provinciale di Azione

Sabato 12 Marzo presenti i vertici provinciali e regionali di Azione, il partito di Carlo Calenda che si sta organizzando sul territorio

0
443
azionelogo

Si terrà sabato 12 marzo a Grottaferrata,  presso l’aula congressi della Coperativa Capodarco, la prima assemblea di Azione Provincia di Roma. L’inizio dei lavori è fissato a partire dalle ore 9.30. Saranno presenti oltre al neo segretario provinciale Giuseppe Lobefaro, anche la segreteria regionale e portavoce di Azione Valentina Grippo, la segretaria romana Noemi Scopelliti e la capogruppo in Campidoglio Flavia De Gregorio.

“Abbiamo un obiettivo chiaro: puntare alla serietà al governo, ripartendo dai territori. In Italia non possiamo più permetterci dilettantismo e populismo – sostiene Giuseppe Lobefaro, che poi aggiunge – Gruppi territoriali di Azione sono presenti in quasi tutti i comuni della Provincia di Roma dal 2019, anno di fondazione del partito di Carlo Calenda. E la nostra classe dirigente è selezionata con attenzione e rigore. Tavoli e appuntamenti pubblici sono stati già organizzati e anche il programma di Azione per il buongoverno delle città è pronto. Puntiamo a crescere e a coinvolgere sempre più professionisti e persone che arrivino dal mondo delle aziende o dell’associazionismo e che abbiano il desiderio di impegnarsi in prima persona per la città in cui vivono. Solo il protagonismo della società civile – conclude Lobefaro –  rappresenta il vero antidoto a quei fenomeni di presunte infiltrazioni mafiose che hanno già colpito comuni come Anzio e Nettuno.