A Natale compra e regala i libri della Urbone Publishing

0
41

Articolo a cura della giornalista pubblicista e blogger Ilaria Solazzo.

Urbone Publishing è una casa editrice pronta a pubblicare quanto di meglio si scrive nel mondo, ma spesso è ignorata da chi in questo campo ha più forza e ricchezza.

Oggi la letteratura di ogni genere, la saggistica e le opere specialistiche viaggiano tutte sul Web. Il lettore è spesso occupato a navigare e trova più comodo e allettante avere a disposizione i libri, conciliando il desiderio di ognuno di spaziare nella rete con l’esigenza di aggiornarsi e leggere offriamo questa grande opportunità e la garanzia che la qualità degli scritti sarà di sicura eccellenza.

Sito ufficiale della casa editrice

Urbone Publishing – Storie di Calcio e di Sport

Per seguire la casa editrice anche sui social

Urbone Publishing (@Urbone2010) / Twitter

Urbone publishing | Sant’Andrea di Conza | Facebook

Urbone Publishing (@urbonepublishing) • Foto e video di Instagram

(66) Urbone Publishing – YouTube

TRE LIBRI TRA LE NUOVE USCITE…

“GIVE BACK. Storie di calcio socialmente responsabile” di Mario Rucano, Stefano D’Errico, Valentino Cristofalo.

Questo libro nasce all’inizio del 2021, quando i tre autori iniziano a condividere le rispettive esperienze e visioni riguardanti lo sport e le sue potenzialità in ambito sociale. L’idea di raccontare storie di Calcio Socialmente Responsabile si sviluppa quasi naturalmente, con il ruolo del giocatore a evolversi nel corso degli anni, da semplice uomo di campo a moderno portatore di interessi e veicolo di messaggi: un nuovo modello di sportivo, non più auto-riferito ma finalmente pronto a mettere il proprio status al servizio di iniziative extra-calcistiche, portate avanti in autonomia o con l’aiuto di altre persone. Progetti che vanno oltre il campo e abbracciano temi fondamentali come ambiente, attenzione ai più deboli, parità di genere, lotta al razzismo, solidarietà. Nomi e carriere finiscono sul tavolo in un clima di entusiasmo degno dei migliori brainstorming aziendali: “Questo dev’esserci per forza!” “E una storia così vuoi lasciarla fuori?” La formazione che ne scaturisce è un dream team del quale, con un po’ di superbia, gli autori si sono auto-nominati allenatori.

Un’idea nata nel 2021 quando i tre autori “s’incrociano” e condividono esperienze e pensieri. Al centro del dibattito la funzione sociale dello sport, in questo caso del calcio. L’evoluzione del calciatore soprattutto fuori dal campo: pensieri, azioni, messaggi da inviare ai tifosi ed al mondo intero. Una formazione unica che scende in campo. Undici atleti, undici storie, undici modelli da seguire che hanno battagliato e battagliano tra sociale, solidarietà, ambiente e lotta ad ogni forma di discriminazione.

Scopri di più ed acquista qui: 

Give back. Storie di calcio socialmente responsabile – Mario Rucano, Stefano D’Errico, Valentino Cristofalo – Libro – Mondadori Store

Give back. Storie di calcio socialmente responsabile – Rucano Mario, D’Errico Stefano, Gianluca Iuorio Urbone Publishing, Trama libro, 9788832230963 | Libreria Universitaria

Give Back. Storie Di Calcio Socialmente Responsabile – Rucano Mario; D’errico Stefano; Cristofalo Valentino | Libro Urbone Publishing 06/2022 – HOEPLI.it

“PORTIERI MONDIALI. Storie di numeri uno dal 1930 ad oggi”Massimiliano Lucchetti, illustrazioni di Serena Boccardo.

Un ruolo unico nel suo genere. Affascinante quanto, in alcuni casi, drammatico; in altri, eroico. C’è chi dice che i veri eroi non hanno il mantello ma indossano un paio di guanti. Se ci pensate, in fondo, loro giocano con le mani in uno sport dove il pallone si calcia. Magari, hanno una maglia bianca quando i loro compagni e tutto lo stadio la indossa rossa. Se a tutto ciò sommate il palcoscenico della Coppa del Mondo, otterrete il nuovo libro targato #UrbonePublishing e firmato da MASSIMILIANO LUCCHETTI, con prefazione di Gianluca Pagliuca, PORTIERI MONDIALI. Storie di numeri uno dal 1930 ad oggi.

Ho congegnato questo testo in modo che diventasse una sorta di “dizionario” dei portieri Mondiali, dove si possano trovare le notizie riguardanti ogni Numero Uno che lo ha giocato. Leggendo “Portieri Mondiali”, saprete quindi del portiere che ha parato il primo rigore, sentirete parlare del “Gatto del Maracanã”, di Rio-Kalle, il ballerino con i guanti, della prima storica sostituzione; poi, ancora, parleremo di fratelli e cugini, di squadre che hanno fatto giocare tutti e tre i portieri, di estremi che non hanno mai preso goal ma sono stati eliminati lo stesso. Parleremo dei grandi, Zamora, Banks, Zoff, Buffon, ma anche di quelli più improbabili. Di leggende per tutti e di leggende in Patria…. Insomma, preparatevi e sistemate bene i guantoni… che si parte.

(…) Ma è nel 1982 (mentre scrivo mi emoziono ancora) che iniziai ad osservare con più interesse i Numeri Uno; Come dimenticare poi, l’entrata killer di Schumacher su Battiston, la Finale, l’urlo di Tardelli e Dino che alza al cielo la Coppa.

(Dalla prefazione di Gianluca Pagliuca)

Scopri di più ed acquista qui: 

Portieri & mondiali. Storie di numeri uno dal 1930 ad oggi – Massimiliano Lucchetti – Libro – Gianluca Iuorio Urbone Publishing – | laFeltrinelli

Portieri & mondiali. Storie di numeri uno dal 1930 ad oggi – Massimiliano Lucchetti – Libro – Mondadori Store

Portieri & mondiali. Storie di numeri uno dal 1930 ad oggi | Massimiliano Lucchetti | Gianluca Iuorio Urbone Publishing (unilibro.it)

“VINCERE NON È L’UNICA COSA CHE CONTA” di Andrea Dalmasso.

“In qualche misura il Toro mi ha insegnato a gestire e metabolizzare le delusioni della vita, a cercare di trarre sempre qualcosa di positivo da ogni situazione e trovare un po’ di forza per ripartire dopo una batosta. È anche grazie al Toro che so che domani c’è sempre un altro giorno, comunque vada, e che per quanto oggi le cose non abbiano girato per il verso giusto domattina ci sarà occasione per riprovare e rimediare, e così per sempre, giorno dopo giorno. Per qualche insondabile ragione, ricordo che già da bambino i momenti in cui mi sentivo più attaccato alla mia squadra erano proprio quelli in cui lei mi de- ludeva di più: il mio senso di appartenenza cresceva masochisticamente ad ogni nuova cicatrice che il Toro mi lasciava sulla pelle. Come se con il mio Toro in difficoltà sentissi ancor più forte l’esigenza, quasi il dovere, di non lasciarlo solo e fargli sentire il mio supporto”.

Titolo emblematico. Copertina iconica. Il calcio e la vita. La vita ed il calcio. Come un club può insegnare a gestire e metabolizzare le delusioni della vita, a cercare di trarre sempre qualcosa di positivo da ogni situazione e trovare un po’ di forza per ripartire dopo una batosta.

Scopri di più ed acquista: 

Vincere non è l’unica cosa che conta – Andrea Dalmasso – Libro – Mondadori Store

Vincere non è l’unica cosa che conta – Andrea Dalmasso – Libro – Gianluca Iuorio Urbone Publishing – | IBS

Vincere non è l’unica cosa che conta | Andrea Dalmasso | sconto 5% (unilibro.it)

A Natale si devono regalare cose belle, vere, magiche e non conosco nessun altra cosa che abbia tutte queste caratteristiche come i libri. Regalando un libro si dona l’arte, il sapere, la poesia, sentimenti e sensazioni infiniti. Si regalano mondi fantastici in cui rifugiarsi o perdersi completamente.

Tre buoni motivi per regalare un libro a Natale

1. E’ come regalare un mondo. Una nuova storia da vivere, nuove cose da sapere, da scoprire. Un libro può essere anche questo.

2. E’ l’unico tipo di regalo che può essere riciclato o prestato. Si perché un conto è riciclare un profumo, o una borsa. E un conto è trasmettere un libro.

3. Lo si può portare sempre con sé… lo puoi portare nello zaino per leggerlo in pullman, nel taxi, in aereo o nel metrò.

Quando parliamo di libri in Italia, soffermarci su “Urbone Publishing” è imprescindibile. La “Urbone Publishing” di Gianluca Iuorio sta contribuendo a formare, nutrire ed accrescere la formazione culturale del nostro paese. L’editore rappresenta un pilastro della cultura italiana. Ad oggi, è uno dei marchi editoriali italiani maggiormente solidi e conosciuti.

A Natale 2022 compra e regala i libri della “Urbone Publishing”. I suoi libri, sono da sempre fedeli compagni di emozioni. Li si può usare per fare un albero di Natale personalizzato con i libri destinati ad ogni invitato, oppure per farne una libreria addobbata per l’occasione festosa… un momento di lettura immortalato all’interno di un ambiente tipicamente natalizio daranno un tocco di magia ai vostri momenti speciali in famiglia e con gli amici.