A Velletri i migliori atleti di judo si sono sfidati per la conquista del titolo di campione italiano

Cala il sipario sul Palabandinelli di Velletri, al termine della finale del Campionato italiano di Judo categoria juniores, disputata sabato 12 e domenica 13 giugno.

0
202
nicosanti_amendola
Da sin il M. Luca Nicosanti e il M. Pietro Amendola

“A Velletri i migliori atleti di judo si sono sfidati per la conquista del titolo di campione italiano

GRAZIE ALL’ASD TOUKON I MIGLIORI ATLETI JUNIORES DI JUDO AL PALABANDINELLI

Una gara prestigiosa che la città di Velletri ha potuto ospitare in alternativa al prestigioso Centro Olimpico Fijlkam di Ostia, grazie alla mediazione e alla collaborazione dell’Asd Toukon che ormai da un decennio vede nel palazzetto la sede di tutti gli allenamenti societari. L’area di gara e warm-up finemente allestite, accessibili solo a coloro che hanno rispettato i protocolli con somministrazione di tamponi e sanificazioni, ha visto protagonisti sui tatami i migliori atleti presenti sul panorama nazionale e internazionale che con questa competizione hanno potuto contendersi il titolo di campione italiano e le qualificazioni per gli eventi internazionali, europei e mondiali. Sono stati protagonisti i giovani dai 17 ai 21 anni, a simbolo del lavoro significativo fatto anche in questo tempo così complesso. Un grande lustro per la città di Velletri e per l’amministrazione che ha concesso il palazzetto per questa importante manifestazione riscuotendo un plauso dalla federazione. Un’ulteriore occasione per rimettere in moto il mondo sportivo e quello più specifico delle arti marziali che caratterizzano l’ambito della società veliterna Toukon, con uno “spirito guerriero”, ancor più necessario in questo tempo. Un altro step… Never give up!!!” Lo dichiara Toukon Velletri.

 

Print Friendly, PDF & Email