Decennale Nassiriya, ad Albano il ricordo parte da facebook

0
1113
Commemorazione Nassiriya
Commemorazione spontanea per il decennale dell'attentato di Nassiriya
Commemorazione Nassiriya
Commemorazione spontanea per il decennale dell’attentato di Nassiriya

CRONACA – Nasce dai social network la commemorazione in onore delle vittime della strage di Nassiriya, che oggi vede il suo decennale, quella che si è celebrata oggi ad Albano Laziale. La proposta è stata ispirata da alcuni cittadini che oggi si sono recati presso le caserme dei Carabinieri di Albano e Cecchina, per rendere omaggio al tributo di sangue offerto dall’Arma in Iraq come in tutte le altre missioni Italiane all’estero. “E’ stato emozionante – ha detto Alessandro De Negri – tra i promotori dell’iniziativa – portare la nostra vicinanza ed il nostro affetto all’arma dei Carabinieri per il decennale dell’attentato di Nassirya. Peccato che il Comune di Albano non abbia messo in agenda questa data per onorare i nostri militari morti dieci anni fa – sostiene polemicamente De Negri – un’altra occasione persa. Ringrazio anche Claudio Torni che ha sposato in pieno questa mia iniziativa proposta soltanto ieri sera, che insieme alla sua associazione è andato a rendere omaggio e portare la sua vicinanza all’arma dei Carabinieri del distaccamento di Cecchina. Queste iniziative che onorano la memoria dei nostri fratelli militari deceduti – ha concluso De Negri – ti regalano forti emozioni e ti fanno assaporare la meravigliosa sensazione di sentirsi orgogliosi di essere Italiani”.

Print Friendly, PDF & Email