Domani al via il Festival degli artisti di strada a Pontinia

0
1814
Festival Pontinia
Locandina Festival degli artisti di strada di Pontinia
Festival Pontinia
Locandina Festival degli artisti di strada di Pontinia

Mancano poche ore per la realizzazione della seconda edizione del Festival Pontino degli Artisti di Strada, evento esclusivo ideato nell’anno 2012 da Andrea Rossetto, giovane dinamico con spiccato senso artistico, conosciuto ed ammirato nella città di Pontinia, come in buona parte del litorale pontino e nonchè in vari villaggi in Italia e soprattutto all’ estero, dove collabora da anni grazie alla sua spontaneità ed allegria, amalgamata con l’immancabile creatività che lo rende unico.

Non da meno sono i  soci-collaboratori che credono fortemente nel progetto, tra questi Roberto Repele, presidente e  Matteo Lovato vice presidente dell’Associazione Culturale “Cantiere Creativo” di Pontinia, con cui quest’anno Andrea Rossetto ha condiviso questo magnifico evento, creando uno scenario d’incanto, con un patrimonio artistico non solo divertente, coinvolgente ed entusiasmante, ma che, immancabilmente, porterà a presentare, sempre più fortemente, di anno in anno, momenti culturali importanti con la presenza di artisti nazionali ed internazionali che divulgheranno l’arte di strada come mezzo di comunicazione e di aggregazione.

L’ attesissimo evento di sabato 20 luglio colorerà, a partire dalle ore venti fino all’una di notte, le strade di Pontinia.

Ci penseranno i Bamboo, band romana di musica tribale-urbana-sperimentale-bodypercussioni, ad aprire le danze ed a chiudere il tanto atteso Festival che, con assoluto consenso dell’Amministrazione Comunale, consentirà ai trenta partecipanti-artisti di animare le strade e le piazze pontine, dove i fermenti culturali si colgono dalla programmazione delle iniziative artistiche e culturali quanto dalla presenza e dalla vitalità degli artisti di strada, i quali avranno modo di esibirsi, in qualità di protagonisti, di un vivace underground artistico in cui la loro espressione sarà anche a beneficio dell’appeal della città pontina e della sua capacità inclusiva.

Quest’anno sarà il caro pubblico a designare l’artista più votato. Le votazioni avverranno attraverso un sistema di voto elettronico, con ben tre postazioni munite di computer, si chiuderanno alle ore 00.30 per poi proseguire con le premiazioni degli artisti vincitori. Non mancheranno i premi : 500 euro per il primo classificato; 300 per il secondo classificato e 200 per il terzo classificato.

Ma la vera novità di questa seconda edizione è il Mercatino Handmade dove oltre quaranta artisti artigiani esporranno i loro manofatti realizzati a mano. Hobbisti e artigiani professionisti allestiranno i loro stand in cui sarà possibile vedere opere di ogni genere : dai lavori in carta riciclata a lavori realizzati con legno di mare; pittura su stoffa, lavorazione del vimini e della stramma e tanto altro.

Non rimane che attendere il meraviglioso spettacolo che offriranno gli artisti di strada, con il meglio della loro arte che grazie alla città di Pontinia ed all’Associazione ” Cantiere Creativo” il pubblico assisterà in maniera completamente gratuita.

Info : www.cantierecreativo.biz

Alessandra Di Pasquale