Al via il progetto “Digital4life”

La formazione digitale gratuita per 150 disoccupati del Lazio

0
61
matteocecarellidigital4life

L’Università Internazionale degli Studi di Roma -UNINT ITS – Academy Roberto Rossellini e ITSSI – Istituto Tecnico Superiore Servizi alle Imprese lanciano “Digital4life”, un progetto innovativo – selezionato e sostenuto dal Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale – dedicato alla riqualificazione professionale di 146 persone disoccupate e inoccupate, di età compresa tra i 34 e i 50 anni, residenti nelle aree periferiche del Lazio.

Digital4life, viene presentato mercoledì 12 giugno con l’evento “Non è mai troppo digital – Come le competenze digitali possono creare valore per le realtà della regione Lazio”, che si tiene alle ore 15 presso la sede dell’Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT, in via Cristoforo Colombo 200 (in streaming per chi non può partecipare in presenza). All’incontro partecipano esperti e referenti dei tre enti promotori per illustrare al pubblico le caratteristiche innovative del progetto di riqualificazione professionale.

Gli obiettivi del progetto

Digital4life mira a migliorare le opportunità di occupazione e a favorire l’inclusione sociale, creando profili professionali spendibili. Il progetto, della durata di 15 mesi, si propone di sviluppare e accrescere le competenze digitali e specialistiche di questa fascia di popolazione, allineandole alle attuali richieste del mercato del lavoro.

Tra gli obiettivi specifici del progetto promuovere la riqualificazione professionale attraverso un modello di lifelong learning; migliorare le competenze trasversali, come la capacità di adattarsi al cambiamento e il digital networking; Sostenere la transizione verso settori digitali emergenti; promuovere l’autoimprenditorialità con competenze specifiche e informazioni su finanziamenti e gestione d’impresa.

Le tipologie di corsi

Il progetto prevede due tipologie di corsi completamente gratuiti: Competenze Digitali e Competenze Trasversali, combinabili tra loro per creare percorsi personalizzati.

Ogni partecipante potrà scegliere fino a quattro percorsi, composti da due di competenze digitali e due di competenze trasversali.

I corsi digitali di base dureranno 50 ore ciascuno, mentre i corsi professionalizzanti nel settore commerciale/marketing offriranno specializzazioni in Digital Marketing, E-Commerce, WordPress e CRM. Le competenze trasversali includeranno percorsi in Self Empowerment e Personal Branding, Comunicazione Efficace, Team Working, Netiquette, Strategie di Collaborazione a Distanza e Comunicazione Scritta.

Il progetto utilizza una modalità didattica blended, combinando lezioni in presenza e FAD (formazione a distanza) sincrona. Le lezioni in FAD saranno registrate e messe a disposizione degli allievi sulla piattaforma e-learning e-formare di UNINT, garantendo accessibilità e flessibilità.

Inclusione e servizi per favorire la partecipazione

Uno degli aspetti più innovativi e che meritano di essere sottolineati è che Digital4life offre numerosi servizi per facilitare la partecipazione e la conciliazione con la vita privata. Tra queste opzioni di orario flessibili, spazi di coworking, servizi di supporto alla genitorialità, inclusione e benessere. Inoltre, il “Servizio Spazio Baby” per bambini, “Spazio Compiti” per ragazzi, attività sportive e creative, corsi di italiano per stranieri e pillole digitali informative.

Per accompagnare al lavoro, il progetto prevede anche attività di orientamento e placement personalizzato, eventi di recruiting, virtual job meeting, speech motivazionali e servizi di simulazione di colloqui. Saranno offerti supporto alla ricerca del lavoro, stesura di CV e profili professionali, e informazioni sull’autoimprenditorialità.

locandina4life