Albano, dopo il successo del 9 gennaio, domenica 17 torna il Franz Listz Festival

0
1040
maestromauriziodalessandro
Maestro Maurizio D'Alessandro
maestromauriziodalessandro
Maestro Maurizio D’Alessandro

Continua, nella splendida cornice della Sala Nobile di Palazzo Savelli, il grande successo della 29° edizione del Franz Liszt Festival.

Lo scorso sabato 9 gennaio c’è stato il tutto esaurito per “Poesia e musica della notte al chiaro di Luna”, spettacolo-recital con la voce della nota attrice Paola Pitagora e l’esecuzione della pianista Annalisa Bellini.

Lo spettacolo ha visto anche la lettura dei brani del repertorio del poeta di Recanati, Giacomo Leopardi, attraverso i suoi versi più noti e le lettere private, accompagnate  dalle musiche di Chopin, in una performance che ha coinvolto emotivamente il pubblico presente in sala, definito “magnifico” dall’attrice Paola Pitagora.

La rassegna Listziana tornerà domenica 17 gennaio, alle ore 18, quando sarà la volta della pièce teatrale e musicale “Mia Dolcissima Clara”, con Giacomo Zito, nei panni del  compositore tedesco Robert Schumann, e Chiara De Santis che interpreterà la pianista Clara Wieck.

L’opera sarà accompagnata da brani di Robert Schumann, selezionati con cura dal maestro Maurizio D’Alessandro e eseguiti dai Solisti del Festival Liszt (Maurizio D’Alessandro al clarinetto, Giovanni Borrelli alla viola, Andrea Feroci al pianoforte).

Per info e prenotazioni rivolgersi a – Drin Service – tel. 069364605 – Amici della musica 069324510 o  www.amicidellamusicaalbano.it