Alessandro Bellière fa tappa nel territorio sabatino

“La mia grande e ultima sfida a 89 anni” dichiara Alessandro Belliere

0
74
belliere

“La mia grande e ultima sfida a 89 anni”, così il camminatore parla della sua grande impresa, un’impresa di coraggio, passione e resilienza. Partito da Palermo il 25 maggio, Alessandro Bellière ha percorso lo stivale fino ad arrivare ad Anguillara Sabazia venerdì 22 luglio, per poi visitare altre due tappe del territorio sabatino: Nepi e Bracciano.
Gli appuntamenti sono stati organizzati dall’ASD Trail dei due Laghi , associazione da sempre attivissima sul territorio nel promuovere eventi ed iniziative ludico-sportivo.
Alessandro è stato accolto calorosamente dall’Amministrazione comunale di Anguillara che ha provveduto a proprie spese anche alla sistemazione dell’atleta.
La Vice Presidente del Consiglio Comunale Roberta Vittorini, dopo il ricevimento istituzionale, si è successivamente unita agli sportivi nella tappa verso Bracciano.
Nella stessa giornata è stato organizzato un incontro pubblico, presso i Giardini del Torrione, sull’importanza del camminare e dello sport soprattutto in età avanzata. Diverse le domande e le curiosità rivolte al camminatore.
Una volta giunti in territorio braccianese, le camminatrici di “CAMMINARE PER UNIRE” si sono unite all’iniziativa, accompagnando Alessandro al Palazzo Comunale dove ad attenderlo c’erano l’assessora Emanuela Viarengo e la Consigliera Gessica Giorgi.
Ora Alessandro sta proseguendo il suo cammino verso le tappe sarde.

Due giorni importanti e significativi per il nostro territorio, capaci di mettere in relazione realtà ed esperienze uniche nel proprio genere. Di certo queste due giornate che Alessandro ha trascorso per le nostre strade e nei nostri borghi rimarranno impresse nella memoria storica dei nostri paesaggi.

camminatori