Anche Ariccia introduce obbligo di mascherine all’aperto

Lo stabilisce una ordinanza del Sindaco di Ariccia Gianluca Stacoli per i fine settimana natalizi ed i giorni di mercato

0
188
ponte_ariccia
Ponte di Ariccia

Il sindaco del Comune di Ariccia Gianluca Staccoli, attraverso un’ordinanza, ha posto l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto nei week end natalizi e nei giorni di mercato. Il provvedimento interesserà il periodo che va da sabato 18 dicembre a domenica 9 gennaio 2022.

“La decisione, spiega il Sindaco di Ariccia, è stata presa per salvaguardare l’incolumità e la salute pubblica in vista del periodo natalizio, che quest’anno sarà animato da un ricco calendario di eventi”.

LE MISURE

Dal 18 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022 ,quindi, i dispositivi di protezione delle vie respiratorie saranno obbligatori anche in tutti i luoghi all’aperto che rientrano nell’area del Centro Storico allargato nel quadrilatero delimitato da Viale dei Castani, Piazzale Mazzini, via Villini e ponte di Galloro. Stessa misura anche nei giorni di mercato comunale del lunedì a via dell’Uccelliera e del venerdì a via di Vallericcia, zona di massima concentrazione delle attività ricettive e commerciali. Dall’obbligo sono esclusi i bambini di età inferiore ai sei anni, le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con un disabile in modo da non poter far uso del dispositivo e i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva. La violazione dell’obbligo comporta la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 ad euro 1000.