Atletico Lariano (calcio, Under 19 reg.), Linari: “L’obiettivo non cambia, una partita per volta”

Seconda vittoria stagionale (su quattro incontri) per l’Under 19 regionale dell’Atletico Lariano

0
38

Seconda vittoria stagionale (su quattro incontri) per l’Under 19 regionale dell’Atletico Lariano. I ragazzi di mister Daniele Linari hanno piegato il Città di Monte San Giovanni Campano per 2-1 al termine di una gara molto tirata come spiega lo stesso tecnico gialloverde: “In questo avvio di stagione non siamo molto fortunati: creiamo tanto, ma non riusciamo a concretizzare le opportunità create e non raccogliamo quanto meritiamo. Lo stesso è accaduto nel primo tempo della partita di sabato scorso in cui abbiamo avuto due o tre occasioni davvero ghiotte, ma siamo arrivati all’intervallo sullo 0-0 per quanto di fronte abbiamo avuto un’ottima squadra che ha una classifica bugiarda. Nella ripresa abbiamo continuato a fare la partita, ma a metà frazione abbiamo addirittura subito la rete dello svantaggio con un tiro dal limite. A quel punto ho fatto tre cambi e modificato anche il modulo, passando al 4-2-3-1, e la partita è cambiata: Ciampricotti ha segnato il gol del pareggio dopo un’ottima azione corale, poi nel finale uno dei subentrati (Anghelaghe) ha realizzato la rete del sorpasso. E’ stato bello vedere anche il clima sugli spalti, c’è stato tanto entusiasmo da parte del pubblico e non mi è capitato di vederlo spesso in queste categorie”. Sette punti in quattro partite, Linari traccia un bilancio di questo avvio: “Potevamo anche avere qualche punto in più. Per la prima gara con l’Arce, ad esempio, è rimasto parecchio rammarico, avendo sprecato tanto e sbagliato pure un rigore e avendo poi subito il gol dell’1-1. Pure la sconfitta sul campo dell’Almas è stata abbastanza ingiusta, ma nel complesso sono soddisfatto di ciò che stanno facendo i ragazzi. L’obiettivo? Rimane quello iniziale, ovvero pensare partita dopo partita e poi vedere dove saremo arrivati. In questo girone c’è tanta qualità, si giocano partite ad intensità elevata e c’è grande equilibrio”. Nel prossimo turno i ragazzi di Linari faranno visita alla capolista Atletico Morena: “Sono a punteggio pieno e per noi sarà la prima di tre partite toste assieme a quelle con Terra di Cicerone e a Ciampino. L’Atletico Morena ha sfiorato l’Elite l’anno scorso, è un gruppo forte. Non hanno subito reti e hanno vinto le prime quattro partite, la stiamo preparando in modo particolare cercando di creare difficoltà all’avversario”.