Ballico “A me accuse infamanti ma vero impresentabile è tra le fila della Colella”

Nella lista degli impresentabili della Commissione Parlamentare Antimafia risulterebbe anche un candidato di Ciampino

0
223
ballico
Daniela Ballico e la sua coalizione per la corsa a sindaco di Ciampino
“Dopo tutte le accuse infamanti lanciate alla mia persona dai vari personaggi della lista ‘Ideale per Ciampino’, si scopre, grazie alla Commissione Antimafia, che proprio questa lista presenta un ‘incandidabile’ tra le sue fila a sostegno della candidata sindaco Colella del centrosinistra.
Figurare in questa lista della vergogna è una triste pubblicità
per la nostra amata Ciampino che testimonia l’assoluta inadeguatezza dimostrata dalla sinistra. L’unica scelta credibile per la città è la mia riconferma nel ruolo che ho già ricoperto
con risultati tangibili”. Lo dichiara, in una nota, a seguito della diffusione della
lista dei nomi ‘impresentabili’, il sindaco uscente di Ciampino,
Daniela Ballico, candidata alle prossime elezioni amministrative.
(Com/Si