Bonafoni “Mercoledì Roma Futura incontra la città”

"Mercoledì rifletteremo e parleremo insieme di come costruire questo percorso irregolare e innovativo e di come fare in modo che incida alle prossime elezioni”. Così in una nota la presidente di POP idee in Movimento e consigliera della Regione Lazio Marta Bonafoni.

0
57

ROMA. BONAFONI (POP): “MERCOLEDÌ ‘ROMA FUTURA’ INCONTRA LA CITTÀ”

“A pochi giorni dalla presentazione del simbolo della lista civica ecologista, femminista, egualitaria ‘Roma Futura’ per Gualtieri sindaco, mercoledì 28 luglio alle ore 19 sarò con il capolista Giovanni Caudo a largo Venue, nel quartiere Prenestino, per il primo incontro con le cittadine e i cittadini, le reti sociali, i comitati e le associazioni della Capitale in vista delle amministrative d’autunno.

Vogliamo così inaugurare un percorso condiviso e aperto che non intende limitarsi all’appuntamento elettorale, ma vuole affidare alle migliori energie sociali già in campo un ruolo politico attivo e radicato nei quartieri della nostra città, prima e dopo le elezioni. Rifletteremo insieme sulle tre questioni che secondo ‘Roma Futura’ sono cruciali per un cambio di passo, su cui chiederemo impegni precisi al candidato sindaco del centrosinistra Roberto Gualtieri: la questione ecologica, le politiche sociali e il modello di sviluppo economico.

Su questi tre pilastri ‘Roma Futura’, una realtà in movimento promossa attorno al presidente del Municipio III-Montesacro Giovanni Caudo da POP idee in Movimento, Green Italia, Roma Possibile e Volt Roma, è pronta ad accogliere altri soggetti politici, sociali e civici decisi a impegnarsi in una partita il cui obiettivo non è governare l’esistente, ma fare in modo che attraverso l’autonomia di una lista genuinamente civica il Pd possa attuare con più coraggio le scelte radicali di cui la nostra città ha bisogno. Un impegno attivo contro le disuguaglianze sociali ed economiche che spesso inchiodano esigenze, aspettative e desideri delle romane e dei romani a quella dinamica centro-periferia che non può più essere più la chiave di lettura della Roma futura. Mercoledì rifletteremo e parleremo insieme di come costruire questo percorso irregolare e innovativo e di come fare in modo che incida alle prossime elezioni”. Così in una nota la presidente di POP idee in Movimento e consigliera della Regione Lazio Marta Bonafoni.

Print Friendly, PDF & Email