Carabinieri, il 204° anniversario fondazione Arma

Oggi 5 giugno ricorre il 204° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Le celebrazioni, la nota dell'Onorevole Silvestroni

0
713
arresto_casamonica
L'arresto dei Casamonica da parte dei Carabinieri

204° ANNUALE DI FONDAZIONE DELL’ARMA DEI CARABINIERI

Oggi 5 giugno ricorre il 204° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Nella mattinata, il Comandante Generale Giovanni Nistri renderà omaggio ai Caduti deponendo una corona d’alloro al Sacrario del Museo Storico dell’Arma. A seguire si recherà al Quirinale dove, con una rappresentanza di Carabinieri, comprendente i Vertici del Comando Generale e personale delle varie organizzazioni dell’Arma, verrà ricevuto dal Presidente della Repubblica.

Nel pomeriggio a Roma, all’interno della Caserma “Salvo D’Acquisto” di Tor di Quinto, avrà luogo una cerimonia alla presenza del Presidente della Camera dei Deputati On. Roberto Fico, di Autorità di Governo, del Capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano e del Comandante Generale.

La cerimonia, che avrà inizio alle ore 18:00 con lo schieramento di tre Reggimenti di formazione rappresentativi di tutte le componenti dell’Arma, prevede la rassegna dei Reparti da parte del Presidente della Camera, la consegna della Medaglia d’Oro al “Merito Civile” alla Bandiera di Guerra dell’Arma dei Carabinieri per l’impegno profuso nel tempo dal ROS nella lotta alla criminalità organizzata e al terrorismo, delle “Ricompense” ai Carabinieri maggiormente distintisi nelle attività di servizio e del “Premio Annuale“ a sei Comandanti di Stazione.

Dopo il deflusso dei Reparti, seguirà lo Storico Carosello Equestre, eseguito dal 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo per rievocare la “Carica di Pastrengo” del 1848.

La manifestazione potrà essere seguita sul canale ufficiale Youtube dell’Arma dei Carabinieri (www.youtube.com/c/armadeicarabinieriufficiale).

Silvestroni celebra anniversario Arma dei Carabinieri

“Auguri all’Arma dei Carabinieri in occasione del 204° anniversario dalla Fondazione.
La sicurezza, grazie alla quale la vita di ciascuno di noi è migliore, non è un concetto astratto, ma il frutto dell’impegno, del lavoro e della dedizione allo Stato di uomini e donne dell’Arma. La storia di questa istituzione che rappresenta i valori fondanti della legalità e della democrazia si intreccia ormai da più di 2 secoli con quella del nostro paese.
A loro, in questo giorno di festa, tutta la nostra gratitudine per essere punto di riferimento dei cittadini e motivo di orgoglio nel mondo”. Così dichiara il deputato di Fdi Marco Silvestroni.

Print Friendly, PDF & Email