Carlo Colizza “No a Roncigliano”

Colizza "La riapertura della discarica di Roncigliano è un colpo ai territori che coinvolge inevitabilmente tutti i comuni che ne subiscono l’impatto negativo".

0
157
colizza
colizza
“NO A RONCIGLIANO !
La riapertura della discarica di Roncigliano è un colpo ai territori che coinvolge inevitabilmente tutti i comuni che ne subiscono l’impatto negativo.
Ieri mattina si è tenuto un vertice tra il Prefetto ed oltre 30 Sindaci, dove si è parlato del problema rifiuti nella Regione Lazio.
Il problema del residuo indifferenziato, infatti, non interessa solo la Capitale, ma colpisce tutta la regione che, con la temporanea indisponibilità della Rida di Aprilia per manutenzione, e la prossima chiusura della discarica di Civitavecchia, ci mette di fronte ad un’emergenza ormai annunciata da tempo e che troverà il suo apice in pieno periodo estivo.
La voce che abbiamo portato al Prefetto, da ringraziare per la consueta disponibilità, è quella di mettere da parte i colori politici e aprire un tavolo serio di confronto tra Comuni, Città Metropolitana, Regione e Governo che possa fornire un cronoprogramma di intervento per superare, questa volta in maniera definitiva, il problema rifiuti nella Regione.
Siamo stanchi di veder sacrificati i territori in nome di un gioco delle parti che rappresenta l’assenza di una visione e, soprattutto, la fuga dalla responsabilità politica che dovrebbe essere assunta a tutti i livelli per il bene comune.
In assenza di un mancato e concreto piano di intervento a breve termine, riteniamo che l’unica soluzione percorribile sia il commissariamento immediato della regione da parte del Ministero.
E’ il tempo di assumere le responsabilità politiche ottenute grazie al voto dei cittadini !
“. Lo rende noto lo Staff Comuncazione dell’M5S Marino.
Print Friendly, PDF & Email