Castelli Romani, il Parco apre alle sponsorizzazioni

Le attività e le iniziative oggetto di sponsorizzazione saranno individuate annualmente dall'Ente Parco con specifico atto, a seguito di avviso pubblico.

0
99
parcocastelli
Parco dei Castelli Romani

Il Parco dei Castelli Romani apre le porte alle sponsorizzazioni: lo strumento va a rinforzare la possibilità di spesa dell’Ente in favore di azioni di tutela, promozione e valorizzazione.

Con il “Disciplinare delle procedure di sponsorizzazione” il Parco definisce le modalità attraverso le quali stipulare contratti di sponsorizzazione ed accordi di collaborazione con soggetti privati ed associazioni.

La possibilità di sostenere economicamente le iniziative organizzate e gestite dal Parco è “una ulteriore opportunità – commenta il commissario straordinario, Ivan Boccali – per l’Ente che potrà, grazie all’attività di sponsorizzazione, avere più fondi da destinare alla conservazione e alla valorizzazione del territorio“.

Le attività e le iniziative oggetto di sponsorizzazione saranno individuate annualmente dall’Ente Parco con specifico atto, a seguito di avviso pubblico.