Città Protagoniste, “Situazione rifiuti peggiorata a Frascati”

Situazione rifiuti a Frascati: "Pronta raccolta di firme” preannunciano Papini, Barbera, Fidanza e D’Uffizi di Città Protagoniste

0
563
Consorzio Gaia Frascati
Raccolta rifiuti del Consorzio Gaia a Frascati
Frascati, Città Protagoniste: “Situazione rifiuti peggiorata. Pronta raccolta di firme”
“Da quando non c’è più Lazio Ambiente, sono cambiate le regole di conferimento dei rifiuti all’isola ecologica e di raccolta porta a porta. Non solo non si possono più conferire i materiali elettrici quali tv, pc, cavi ed elettrodomestici ma non si può più neanche portare l’indifferenziata. Inoltre, in molte strade della periferia troppo spesso non ritirano o lasciano i sacchetti a terra perché, secondo loro, la differenziata è effettuata male. Ci spieghino le cialde del caffè dove vanno, ci dicano i contenitori della schiuma da barba come si differenziano o perché non ritirino i metalli. Insomma, a fronte di un sevizio ben pagato non c’è riscontro di efficienza. Il rischio è che prevalga il proliferarsi di discariche abusive. Ci faremo promotori di una raccolta di firme perché torni lo status quo ante e si calcoli la decurtazione per quanto non reso in termini di servizio in questo ultimo mese.
Pensavamo piovesse, invece c’è neve”.
Lo dichiarano Massimo Papini, Carlo Barbera, Silvia Fidanza e Angelo D’Uffizi di Città Protagoniste.
Print Friendly, PDF & Email