Colizza “torna il Progetto Buoni Spesa”

Il sindaco di Marino Carlo Colizza presenta la seconda edizione del progetto: "Ripartono i buoni spesa a favore della solidarietà alimentare Covid-19"

0
180
progetto_buoni_spesa_marino
Progetto Buoni Spesa Marino
RIPARTONO I BUONI SPESA A FAVORE DELLA SOLIDARIETA’ ALIMENTARE COVID-19.
Dopo il grande risultato della prima edizione del progetto “Buoni Spesa” dello scorso aprile, che in pochi giorni ha registrato l’adesione di migliaia di domande e l’erogazione di buoni spesa per oltre 200.000 euro, riparte l’iniziativa in favore dei Cittadini e delle famiglie più bisognose. A partire da giovedì 10 dicembre sarà disponibile la modulistica che i Cittadini potranno utilizzare per richiedere il bonus. Gli esercenti commerciali interessati a partecipare al progetto potranno iscriversi all’Elenco Commercianti entro e non oltre il 7 dicembre p.v. Questa iniziativa, che rientra tra le azioni messe in campo nell’ambito dell’emergenza sanitaria, rappresenta la mano tesa che questa Amministrazione tende alle fasce più sensibili della popolazione. Continuiamo incessantemente a lavorare per realizzare progetti di sostegno sanitario, economico ed alimentare. Un particolare ringraziamento va all’Ass. Barbara Cerro, agli assistenti sociali, agli uffici e a tutti gli attori coinvolti in questo progetto di alto valore sociale.
Tutte le informazioni e le procedure sono reperibili sul sito istituzionale del Comune:
Insieme ce la stiamo facendo e solo insieme ce la faremo. Non molliamo”. Lo rende noto il Movimento Cinque Stelle di Marino

 

8 dicembre h.8:20 – “PROGETTO “SPESS – SPESA SOLIDALE SOSPESA”

Un’iniziativa di solidarietà nata per fronteggiare l’emergenza del Covid-19

COMUNICAZIONE DEL SINDACO CARLO COLIZZA

 Il 12-13 dicembre, riparte l’iniziativa della Spesa Solidale Sospesa, un progetto dal grande valore etico oltre che di sostegno economico.  Grazie alla collaborazione di tutti i Cittadini e con il prezioso aiuto dei volontari locali della CRI, della Protezione Civile, del GCAC (Gruppo Coordinato delle Associazioni e Comitati)   vogliamo riempire i magazzini della Caritas per rendere meno dure le festività natalizie di tante famiglie e cittadini che oggi si trovano in difficoltà.

Troverete i volontari fuori dai punti vendita della media e grande distribuzione del territorio. Ci auguriamo che tutti coloro che ne hanno la possibilità partecipino a questa importante iniziativa; si può contribuire acquistando un bene di prima necessità e lasciandolo nello scatolone indicato.

Un piccolo gesto di solidarietà per chi è in difficoltà. Insieme ce la stiamo facendo e solo insieme ce la potremo fare. Non molliamo”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Marino Laziale.

Print Friendly, PDF & Email