Colonna, apre il Gian Burrasca

Il “Gian Burrasca” il nuovo asilo nido di Colonna è pronto ad accogliere dal 25 settembre 2017 i primi bambini, da 0 a 3 anni

0
954
colonna
Panorama del Comune di Colonna

Il “Gian Burrasca” apre a Colonna.

Tre importanti appuntamenti a settembre per le famiglie. L’asilo nido colonnese è pronto ad accogliere dal 25 settembre 2017 i primi bambini, da 0 a 3 anni. Si chiamerà Gian Burrasca come il piccolo eroe monello di Vamba, del Giornalino della Domenica. Il primo incontro conoscitivo si terrà il 4 settembre alle ore 18,00 presso la sala Elsa Morante in via colle S. Andrea. Famiglie, giovani coppie, genitori che lavorano, cittadini e tutti gli interessati alla struttura potranno incontrare il personale operativo, educativo ed amministrativo della Società Cooperativa Sociale “La Porziana” che gestirà l’asilo. La Presidente della Società Antonella Cupellini (Educatrice) e Marina Bettini (Resp.le Educativa) che hanno ricevuto l’affido ufficiale alla gestione del servizio socio educativo il 10 agosto (determina n.300), si dichiarano pronte all’incarico come una “famiglia di fiducia cui affidare i propri bambini”. La Cooperativa è presente con continuità sul territorio e gestisce l’asilo nido di Monte Porzio Catone dal 1986. Il Gian Burrasca viene aperto per 10 bimbi ma secondo le stime dell’anagrafe comunale la richiesta d’iscrizione al nido può interessare circa 100 bambini, motivo per cui l’Amministrazione si sta impegnando di concerto a fornire e sviluppare l’importante servizio socio-educativo per la prima infanzia per la cittadinanza di Colonna.
In calendario anche l’Open Day il 20 settembre ore 18,00. Una vera e propria visita guidata
del Gian Burrasca a ridosso dell’apertura ufficiale del 25/9, che metterà a disposizione il
servizio nido dalle 7.30. Le “mamme” della Porziana sono particolarmente amate, socievoli, sorridenti e professionali. Traspare il loro modo di fare. “Quello che i genitori vedono – dice Antonella Cupellini – loro sono”. Si occuperanno dello sviluppo cognitivo dei bambini creandogli un contesto sensoriale e percettivo che gli permetterà di costruirsi una “personalità forte con le proprie esperienze”. Il bando di adesione, regolamento, le graduatorie e tutto ciò che concerne l’iscrizione sono disponibili sul Sito di Colonna e presso gli Uffici comunali. News su Municipium Colonna.