Come scegliere le sedie da giardino

Alcuni consigli su come allestire al meglio il proprio giardino in vista della bella stagione

0
96
giardino

Possedere un giardino è una vera e propria fortuna, per poter godere di uno spazio verde da utilizzare sia durante la bella stagione sia, con qualche accortezza, quando il tempo non è dei migliori.

Se ti stai chiedendo in che modo arredarlo al meglio e come scegliere le sedie da giardino più adatte alle tue esigenze, in questo articolo troverai una serie di suggerimenti utili così da optare per un modello che possa soddisfarti non solo nel breve, ma anche nel lungo termine.

Come scegliere correttamente le sedie da giardino: i parametri

 Il materiale

Il primo elemento da tenere in considerazione quando si scelgono delle sedie da giardino è il materiale migliore. Valuta le condizioni climatiche e l’esposizione dello spazio verde, così da poter optare per una soluzione più o meno resistente.

Interessanti sono le sedie in policarbonato, dallo stile moderno e capaci di sopportare al meglio le sollecitazioni e l’usura. Potrai poi scegliere la variante in paglia o rafia, per una versione estiva e fresca, oppure quella in plastica dura o in ferro.

  1. Il brand

Quando si decide di acquistare un arredo per il giardino, il suggerimento è di compiere un investimento iniziale leggermente superiore, così da garantire una migliore durata nel tempo.

Opta quindi per brand che siano affidabili e recensiti positivamente dai precedenti acquirenti, che utilizzino solo materiali di qualità superiore come, ad esempio, il policarbonato. Questo consentirà di essere certi che i prodotti acquistati possano sopportare le intemperie anche in inverno, senza dover rimuovere tutto l’arredo esterno a fine estate, ma al massimo doverlo posizionare sotto una tettoia.

  1. Lo stile

Un parametro essenziale da considerare quando si scelgono delle sedie da giardino è la valutazione dello stile globale della casa e dello spazio esterno. Per un effetto classico e intramontabile, puoi optare per il legno o per la paglia, da decorare con cuscini dai toni neutri, mentre se vuoi mantenere un mood classico e originale allora seleziona il policarbonato oppure la plastica dura e trasparente, colorata per la versione estiva e divertente. Abbina un tavolino della stessa tipologia e il tuo salottino esterno sarà completo.

  1. Il colore

Le sedie da giardino sono un articolo che può essere declinato in vari modi, in base al materiale, allo stile e al colore. Potrai scegliere toni neutri se vuoi mantenere una versione classica e sempre soddisfacente, oppure divertirti a cambiare le sedie in base alla stagione, colorando il giardino in estate e rendendolo più suggestivo in inverno.

Accompagna l’angolo conversazione con dei vasi di fiori e delle lanterne per personalizzare lo spazio e otterrai un risultato unico diverso dalle solite composizioni standard.

  1. Il rapporto qualità-prezzo delle sedie

Ultimo elemento da tenere a mente è il rapporto qualità-prezzo che le sedie da giardino sono in grado di assicurare. Il mercato offre infatti una vasta gamma di soluzioni appartenenti a diverse fasce di costo, da selezionare a seconda del budget a disposizione.

Prediligi quindi marchi leader nel settore e materiali durevoli, valutando la scelta più idonea alle tue tasche, ma facendo anche un investimento che non debba essere sostituito l’anno seguente a causa del deterioramento