Comitato Attivo per la Biblioteca di Ciampino presenta Una nuova Biblioteca – Ripensare la Pier Paolo Pasolini

Le ragazze e i ragazzi del Comitato Attivo per la Biblioteca di Ciampino segnalano che è stata protocollata presso il Comune di Ciampino un documento dal titolo Una nuova Biblioteca - Ripensare la Pier Paolo Pasolini nel quale, raccogliendo i risultati del sondaggio La biblioteca che vorrei avviato 6 mesi fa ed unendoli alle idee prodotte. Sono state esposte quali siano le necessità della cittadinanza ciampinese a cui occorre rispondere nella progettazione del nuovo spazio bibliotecario (è prossimo l'inizio dei lavori che riporteranno la biblioteca nella sua sede originaria).

0
318

Le ragazze e i ragazzi del Comitato Attivo per la Biblioteca di Ciampino segnalano che è stata protocollata presso il Comune di Ciampino un documento dal titolo Una nuova Biblioteca – Ripensare la Pier Paolo Pasolini nel quale, raccogliendo i risultati del sondaggio La biblioteca che vorrei avviato 6 mesi fa ed unendoli alle idee prodotte. Sono state esposte quali siano le necessità della cittadinanza ciampinese a cui occorre rispondere nella progettazione del nuovo spazio bibliotecario (è prossimo l’inizio dei lavori che riporteranno la biblioteca nella sua sede originaria).

Lo stesso documento è stato protocollato anche presso il Sistema bibliotecario e presso la Regione Lazio.
 
“Crediamo fortemente nella progettazione partecipata dei beni comuni e nell’idea di biblioteca come spazio sociale e culturale, per questo ci siamo impegnati affinché la voce degli utenti (interrogati attraverso il sondaggio) possa arrivare all’Amministrazione e possa servire da ispirazione durante i lavori.
 
Qui il post di facebook con cui abbiamo lanciato il documento: Facebook
qui la lettera di accompagnamento al protocollo: Facebook
qui il documento consultabile on line (allegato anche in pdf): https://bit.ly/35Wrq2i
“. Lo dichiarano i ragazzi del Comitato Attivo per la Biblioteca di Ciampino
Scarica qui: