Consigli utili e responsabili per le scommesse sportive per i principianti

Scommesse sportive, una utile guida per divertirsi in piena sicurezza

0
76
scomesse

Sicuramente a tutti sarà capitato almeno una volta di vedere una pubblicità di un portale sulle scommesse sportive o sul gioco d’azzardo, e la stessa cosa può verificarsi con le app, e quindi sarà venuto in mente una cosa del tipo “quasi quasi ci provo”.

 

E fino a qui tutto nella norma, ma occorre fare particolarmente attenzione poiché si tratta sempre di denaro e le vincite non andranno mai di certo a sostituire uno stipendio.

 

Ovviamente occorre ricordarsi sempre che bisogna giocare con la dovuta moderazione per non incappare in problematiche molto serie come, ad esempio, la ludopatia e simili! Quindi se una serie di puntate non va per il verso giusto è inutile insistere, si finirebbe solo per perdere altri soldi, meglio spegnere tutto e rimandare ad un altro giorno per scommettere a mente più lucida. Una volta detto questo è ora di partire dunque con dei consigli utili e responsabili.

 

Affidarsi solo ai siti, ed alle app, di scommesse certificati

 

Sembrerà una cosa banale, ma non è così. Al pari dei siti e delle app oneste, infatti, si sono diffusi a macchia d’olio anche dei portali tutt’altro che onesti. Infatti, dopo aver incassato il deposito dell’ignaro giocatore, questi portali spariscono nel nulla con il malloppo. Ergo occorre imparare a riconoscere quelli onesti e certificati perciò è molto utile cercare in rete delle recensioni oppure affidarsi direttamente a dei bookmakers (naturalmente esistono delle recensioni anche su queste figure professionali).

 

Cercare di non sforare il budget che ci si era imposti

 

Forse anche in questo caso si potrebbe dire che è un consiglio fin troppo lapalissiano, ma sappiate che a volte è davvero facile farsi prendere la mano soprattutto se si vince o si perde una volta dietro l’altra. Mai dunque eccedere e fissare già in partenza un limite alle proprie puntate, mal che vada non avrete sforato il vostro tetto limite ed è meglio così.

 

Fare attenzione agli eventuali bonus e “sfruttarli” a dovere

 

Se non siete ancora sicuri di voler giocare in maniera regolare su un determinato portale oppure siete ancora restii ad investirci troppo tempo e denaro, allora, è meglio affidarsi a dei sistemi come quello di Sisal bonus benvenuto o simili. Si tratta infatti di una somma che viene fornita al giocatore che si iscrive e che può utilizzare per le sue prime giocate, diciamo che è una sorta di “riscaldamento”.

 

Diversificare le proprie puntate

 

Facciamo finta che vogliate piazzare delle scommesse sul calcio e siate tifosi della squadra X che sta in Serie A. Bene, il meccanismo qui consiste nell’affidarsi alla statistica e cercare di diversificare il più possibile le proprie puntate. Quindi, oltre alla squadra X, cercate anche di “prevedere” i risultati delle squadre W, Y e Z dando uno sguardo anche alla Serie B.

 

Uscire dalla propria “comfort zone”

 

Questo consiglio è strettamente legato a quello sopra per cui, oltre all’esempio del calcio, una buona strategia consiste nella diversificazione dello sport in questione. Oltre al pallone si può dunque scommettere anche sul ciclismo, sul golf, sulla pallavolo, sulle freccette, sugli eSports e così via.