Consorzio Ro.Ma. evento conclusivo progetto europeo E.S.S.E.N.C.E. ERASMUS +

Gli organizzatori ‘Per promuovere e valutare le competenze imprenditoriali nelle scuole del primo ciclo’

0
216

“Evento conclusivo

progetto europeo  E.S.S.E.N.C.E.

ERASMUS +

Per promuovere e valutare le competenze imprenditoriali nelle scuole del primo ciclo

Giovedì 8 luglio 2021

10,30 – 13,00

Consorzio Ro.Ma.

Via L. Ciuffa, 85,87-  Montecompatri (RM)

Il progetto europeo  E.S.S.E.N.C.E. (Entrepreneurial Skills in Schools Education : Nurturing Citizenship and Entrepreneurship) del programma ERASMUS PLUS,   presenta i risultati raggiunti  nell’ambito dell’evento conclusivo di giovedì 8 luglio 2021 che si terrà presso la sede del Consorzio Ro.Ma.  dalle ore 10,30 alle ore 13,00 a Montecompatri, in via L. Ciuffa 85, 87.

Hanno partecipato al progetto, che ha preso il via nel 2017, per l’Italia, l’Istituto Comprensivo Fontanile Anagnino di Roma, in qualità di capofila, ed il Consorzio Ro.Ma., ente di formazione professionale specializzato nella pianificazione, gestione, monitoraggio e valutazione di percorsi di formazione a vari livelli; per la Finlandia, la Lappeenranta University of Technology (LUT); per la Spagna la  UM UNIVERSIDAD DE MURCIA; per la Svezia, l’Organizzazione Framtidsfrön, di cui sono membri comuni e scuole; per la Polonia, il complesso di scuole primarie e medie ZESPOL; per la Turchia, la TEK SECONDARY SCHOOL  e per il Portogallo, la scuola secondaria  Agr1Beja.

E.S.S.E.N.C.E. mira all’aggiornamento dei docenti delle scuole primarie relativamente ai metodi di insegnamento e valutazione delle competenze imprenditoriali degli studenti più giovani. Le metodologie e gli strumenti progettati, infatti, sono stati sperimentati nelle scuole del primo ciclo (elementari e medie), con l’obiettivo di trasmettere ai discenti un mindset imprenditoriale già a livello primario, grazie ad un tipo di apprendimento attivo fondato sul gioco e sulla naturale curiosità dei ragazzi. Si ritiene, infatti, che lo sviluppo dell’imprenditorialità fin dalle prime classi sia indispensabile per la trasmissione di competenze trasversali come il pensiero critico, l’interesse, la creatività, lo spirito d’iniziativa, il problem solving, fondamentali per la crescita personale degli studenti, per la promozione della partecipazione e della cittadinanza attiva.

Imprescindibile, inoltre, per costruire una scuola del futuro, che possa sviluppare le competenze chiave europee nei termini appena descritti, l’aspetto della valutazione, troppo spesso trascurato.

Si continua, infatti, a parlare di competenze e di certificazione di queste senza che ci sia una  formazione adeguata dei docenti ed una didattica appropriata, peraltro, aggravate da  una scarsità ed inadeguatezza di metodi e strumenti di rilevazione, da poca attenzione all’autovalutazione e da un numero elevato di skills da certificare.

Rispondendo a tali criticità E.S.S.E:N.C.E. vuole, allora, farconvergere esigenze nazionali ed europee, allineandosi alle politiche in vigore, proponendo una metodologia innovativa volta ad inserire l’imprenditorialità e la valutazione di quest’ultima nei curricola delle scuole primarie.

Il percorso formativo intende trasmettere agli insegnanti una innovativa metodologia di insegnamento/apprendimento che possa migliorare le capacità di valutazione (in merito al tema dell’imprenditorialità) attraverso l’utilizzo di un set di strumenti di web-based assessment e self-assessment (valutazione ed auto valutazione). A tal proposito i docenti avranno a disposizione uno strumento innovativo come l’E- Portfolio, un tool di auto-valutazione e memoria di esperienze e traguardi raggiunti, che garantendo la raccolta costante di artefatti digitali, relativi ai risultati di apprendimento dei discenti, servirà come database dei progressi di questi ultimi, ma  sarà anche di supporto agli insegnanti nel processo di valutazione periodico delle competenze imprenditoriali.

La valutazione sarà dunque mirata  e contribuirà allo sviluppo ed alla diffusione  di pratiche e strumenti innovativi digitaliall’interno della scuola.

Gli insegnanti, formati ed esperti della metodologia, svolgeranno, dunque, un ruolo chiave nella trasmissione di tali competenze e, attraverso un metodo di valutazione combinato (assessment e self-assessment) efficace ed innovativo, favoriranno non solo la propensione alla gestione proattiva delle iniziative, l’individuazione di soluzioni creative ed innovative, ma anche la capacità di valutarsi e riconoscere i propri punti di forza e debolezza, nonché trasmettere agli studenti  competenze fondamentali come della percezione di sé, l’autoefficacia e l’autovalutazione.

In questo senso, l’imprenditorialità non riguarderebbe più solamente specifici contesti professionali e produttivi, ma un insieme di attitudini e competenze chiave indispensabili per tutti i cittadini.

PROGRAMMA

• ORE 10,30 – 11,00

Registrazione dei partecipanti

• ORE 11,00 – 11,15

Saluti della rappresentante legale del consorzio Ro.Ma.

• ORE 11,15 – 12,15

Presentazione del progetto E.S.S.E.N.C.E. (interviene la project coordinator Mansutti Sabina)

• ORE 12,15 – 13,00

Dimostrazione del prodotto

• ORE 13,00 – 14,00

Brunch di chiusura

INFO : Consorzio Ro.Ma.  – Via L.Ciuffa, 85/87 – Montecompatri (RM)

www.consorzioroma.it  – europa@consorzioroma.it

Tel. 06 948 6112’ lo rende noto il Consorzio Ro.Ma.

Print Friendly, PDF & Email