EGATO. RIGHINI (FDI): DENUNCIAMO IGNOBILE OPERAZIONE POLTRONE DI ZINGARETTI & CO.

Auspico pertanto un intervento delle autorità preposte a fermare questo scempio delle regole democratiche

0
46

<<Per denunciare l’ennesima “operazione poltrone” orchestrata dall’ex Presidente,nonostante siano già state indette le elezioni, aderisco alla protesta indetta dal nostro coordinatore regionale on. Trancassini. Domani saremo davanti agli uffici della Giunta di Sinistra del Lazio, per dire chiaro e forte che anche sugli EGATO Zingaretti sta facendo man bassa d’incarichi senza alcun rispetto per l’istituzione Regionale. Auspico pertanto un intervento delle autorità preposte a fermare questo scempio delle regole democratiche.

Per convenienze di partito, la Regione Lazio a guida PD-M5stelle con il suo attendismo si è resa corresponsabile della cronica crisi dei rifiuti e delle conseguenti pessime condizioni igieniche delle città del Lazio, della costosa spedizione dell’immondizia da smaltire all’estero ed in altri impianti d’Italia, con relativo incremento esponenziale della Tassa sui Rifiuti. E dopo i danni fatti a Comuni virtuosi la Sinistra regionale infierisce ancora, spartendosi i posti di comando lautamente remunerati con denaro pubblico, dell’intero sistema di gestione dei rifiuti di tutte le provincie.>> Così in un comunicato Giancarlo Righini, consigliere regionale del Lazio di Fdi e vicepresidente della Commissione Regionale Agricoltura e Ambiente