#FareRete prende posizione su querelle Mercato Contadino

"#FareRete, dopo aver proposto diversi mesi fa una mozione in merito al mercato contadino di Grottaferrata ha espresso parere contrario alla recente proposta di regolamento portata in Consiglio Comunale dalla maggioranza e approvata dalla stessa

0
104
garavini_pavani_di_bernardo_farerete
Garavini, Pavani e Di Bernardo di #FareRete
Riceviamo e pubblichiamo da Mirko Di Bernardo, Coordinatore #FareRete
“#FareRete, dopo aver proposto diversi mesi fa una mozione in merito al mercato contadino di Grottaferrata affinché si procedesse con un bando di evidenza pubblica dopo ben due anni di proroga del servizio da parte di questa Amministrazione, caso attenzionato anche dell’Anac, ha espresso parere contrario alla recente proposta di regolamento portata in Consiglio Comunale dalla maggioranza e approvata dalla stessa (anche le altre forze di minoranza hanno espresso parere contrario).
Nel merito noi di #FareRete ritenevamo necessario, e non facoltativo, da parte della Amministrazione procedere ad un bando di evidenza pubblica, non condividendo la possibilità inserita nel regolamento di dare poteri alla giunta di scegliere in modo arbitrario non solo l’eventuale affidamento diretto (possibile per legge al di sotto dei 40 mila euro) del futuro servizio, ma anche una serie di aspetti organizzativi come appunto data, orario e modalità di svolgimento del mercatino contadino.
#FareRete ritiene necessario garantire ai cittadini di Grottaferrata in generale il servizio del mercatino contadino molto frequentato dalla cittadinanza ed il controllo sulla qualità dei prodotti venduti. Il nostro gruppo politico ritiene inaccettabile la modalità con cui l’attuale Amministrazione abbia proceduto nella gestione della vicenda del mercato contadino, così come in tante altre situazioni amministrative, sempre in modo autoreferenziale, arbitrario, senza una strategia lineare e senza mai ascoltare le reali esigenze dei cittadini. Le azioni amministrative di questa giunta sembrano sempre più scollate dal tessuto sociale cittadino e sempre più insensibili al rispetto dei principi democratici che dovrebbero accompagnare ed ispirare l’azione di chi ha la responsabilità di amministrare una comunità.
#FARERETE apre, pertanto, tramite facebook, alla consultazione dei cittadini di Grottaferrata sulla decisione della Amministrazione Andreotti di spostare luogo e giornata del Mercato Contadino domenicale. Decisione che ha suscitato in città non poche polemiche ed una importante manifestazione pacifica di protesta che ha visto l’adesione di molti cittadini oltre che degli addetti ai lavori e di alcune figure istituzionali.
“Cosa ne pensi?
Rispondi al sondaggio entro le ore 23:00 di mercoledì 14 aprile.
Il questionario è anonimo e i dati raccolti saranno trattati in modo aggregato nel rispetto delle normative vigenti. Ogni persona può rispondere una sola volta alle domande.
Grazie per la partecipazione attiva”.
➡️ *Partecipa | Vota | Decidi!*
Link al sondaggio:
Giovedì renderemo pubblici i dati sulla base dei quali orienteremo le nostre azioni in Consiglio Comunale tramite i nostri rappresentanti Massimo Garavini e Veronica Pavani.”
Print Friendly, PDF & Email