Fiera di Pentecoste e celebrazioni per la Madonna di Galloro ad Ariccia

0
1646
Ponte Ariccia
Il ponte di Ariccia collega la città dei Castelli Romani con la vicina Genzano di Roma
Ponte Ariccia
Il ponte di Ariccia collega la città dei Castelli Romani con la vicina Genzano di Roma

Il prossimo fine settimana la città di Ariccia è in festa. La Fiera di Pentecoste e i tradizionali festeggiamenti del culto alla Madonna di Galloro saranno accompagnati dalla storica Fiera di Pentecoste che vanta origini secentesche.

L’antica Fiera Franca istituita nel 1661 da Papa Alessandro III, che da alcuni anni è stata ripristinata, si aprirà sabato 18 maggio alle 16,30 con l’apertura degli stand. Il programma proseguirà alle 18,30 in piazza di Corte con la Banda Musicale A.M.A. “Città di Ariccia” e l’inaugurazione della Fiera da parte delle autorità comunali alla quale  parteciperanno i parroci della Città. Alle 19,30, poi, in piazza D. Alighieri a Galloro la squadra apprendisti Cinofila da Soccorso dell’associazione di della Protezione Civile “La Fenice 2010” di Ariccia farà una dimostrazione per la cittadinanza.

Domenica mattina stand per i visitatori e alle 16,30 spettacolo itinerante “Storici Sbandieratori della Contrada di Cori”, alle 17,30 musica con la Banda Musicale A.M.A. “Città di Ariccia” che aprirà la processione delle 18 che partirà dal Santuario “Madonna di Galloro” ed arriverà in piazza di Corte dove alle 19,00 nella Chiesa S.S. Maria Assunta si celebrerà la solenne S. Messa con un omaggio canoro alla Madonna eseguito dal Coro Polifonico Femminile “Euphone” Diretto dal Maestro Stefano Terribili. E alle 22,00 concluderà i festeggiamenti uno spettacolo pirotecnico.