Franca Silvani propone due mozioni sulla sosta gentile e gli stalli rosa a Marino

Le due mozioni proposte da Franca Silvani sono state sottoscritte anche dai Consiglieri Venanzoni e Raparelli

0
109
silvanifranca

Franca Silvani (Pd Marino) propone due mozioni in Consiglio comunale: la mozione per la   sosta gentile e la riduzione delle tariffe di sosta a pagamento per i titolari di attività commerciali e artigianali, e la mozione per gli Stalli rosa

Le due mozioni sono state sottoscritte anche dai consiglieri Gianfranco Venanzoni (La Scelta Concreta) e Roberto Raparelli (Il Centro)

“Considerato il prolungato stato di pandemia che ha inciso notevolmente anche sulle attività e sul commercio locale, per andare incontro alle esigenze degli esercenti e degli artigiani di Marino, ho proposto la mozione per la Sosta gentile, sottoscritta anche dai consiglieri comunali Gianfranco Venanzoni (Capogruppo de La Scelta Concreta) e Roberto Raparelli (Capogruppo de Il Centro). Si tratta di una mozione che contiene due proposte: sia una sosta gratuita di 30 minuti, cd Sosta gentile, per andare incontro ai cittadini e al commercio locale, ricordando che la maggior parte delle strisce blu insiste sulle vie dei negozi e delle attività artigianali; sia una riduzione delle tariffe comunali sulle aree di sosta a pagamento per i titolari di attività artigianali e commerciali.

L’altra mozione che ho proposto e che é stata anch’essa sottoscritta dai colleghi Consiglieri Venanzoni e Raparelli, riguarda l’allestimento degli Stalli rosa. Una mozione che va incontro alle persone, nella direzione delle pari opportunità e della qualità della vita. Gli Stalli Rosa di recente hanno ricevuto un riconoscimento ufficiale da parte del legislatore grazie al decreto-legge n. 121/2021 pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 10 settembre 2021, contenente modifiche e nuove disposizioni nel Codice della Strada. Gli Stalli Rosa sono dei parcheggi dedicati alle donne in stato di gravidanza ed ai genitori alle prese con carrozzine e passeggini che possono incontrare delle difficoltà negli spostamenti cittadini, soprattutto per trovare parcheggio.

In prossimità di scuole, asili nido, negozi per l’infanzia, uffici postali e di ogni altro sito di pubblica utilità, secondo un principio più generale di miglioramento della qualità della vita, possono costituire un grande contributo sociale, favorendo un vissuto della maternità/genitorialità più agevole rispetto alle esigenze del quotidiano.

Ritengo opportuno, come segno di educazione civica e gesto di solidarietà collettiva, che siano individuati anche nella nostra città, idonei spazi da dedicare a tali parcheggi. Con la predisposizione dell’apposito “Permesso rosa”, quale unico titolo comprovante l’autorizzazione a poter usufruire degli Stalli rosa, la mozione chiede per tutte le donne in stato di gravidanza e i genitori con prole neonatale (fino a due anni) al seguito titolari del “Permesso rosa”, anche l’esenzione dal pagamento del parcheggio negli stalli all’interno della Città di Marino.

Le due mozioni sono state inserite tra i 17 punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale del 19 maggio.” Così, in una nota, Franca Silvani, consigliera comunale e capogruppo PD.